Landa vende la metallografia ad Altana

0

La divisione Actega (Coatings &Sealants) del gruppo Altana ha acquisito la Metallografia di Landa, che cede al partner anche lo sviluppo della nuova tecnologia di nobilitazione. Per portarlo a compimento, Altana istituisce una nuova società denominata Actega Metal Print, con Jan Franz Allerkamp nel ruolo di direttore, che si propone di rendere disponibile attrezzature e processi “nei prossimi anni”. Con questa operazione Altana, già partner di Landa, rafforza la propria posizione nel mercato della stampa; a sua volta, Benny Landa torna a focalizzarsi sulla stampa nanografica.

Il processo chiamato metallografia si propone come sistema di nobilitazione alternativo al foil e opera depositando “ nano fiocchi” in grado di creare effetti metallizzati, anzitutto su etichette e packaging di cartoncino teso. I vantaggi più evidenti riguardano l’economicità di questa tecnologia che azzera gli scarti di lavorazione, particolarmente onerosi nel caso del foil.

Durante la scorsa drupa un elemento di stampa metallografica è stato portato in mostra su una macchina  Omet, selezionata dal costruttore israeliano come partner tecnologico: «Si tratta di un sistema con delle potenzialità eccezionali in termini di produttività, efficacia ed economicità, che prospetta tempi di ammortamento di poche settimane e consumabili super economici», testimonia Marco Calcagni, direttore commerciale della società lecchese.

Per guardare il video sulla metallografia CLICCA QUI

Commenti disabilitati