Roto4All: confermato l’evento fisico alla luce del nuovo DCPM

0

All’evento del 23 ottobre sulla rotocalco si potrà partecipare in presenza e in totale sicurezza oppure seguendolo in streaming.

Il nuovo DPCM del 13 ottobre conferma la possibilità di svolgere manifestazioni fieristiche e congressi, ove ci sia il rispetto delle distanze personali e sia annullato il rischio di assembramenti, rispettando i necessari protocolli anti-Covid.

Roto4All ha messo la sicurezza dei partecipanti al primo posto sin dalla sua ideazione. L’evento avrà luogo nell’auditorium del Palazzo dei Congressi di Firenze Fiera, che ha una capienza di 1100 persone. Abbiamo limitato la presenza fisica a 200 persone e previsto la distribuzione di mascherine e gel disinfettanti per tutti i partecipanti. Per questo il 23 ottobre a Firenze la community della rotocalco potrà incontrarsi in presenza, in totale sicurezza e nel rispetto dei protocolli anti-Covid.

L’evento sarà inoltre trasmesso in diretta streaming, con traduzione simultanea in inglese. Per iscriverti all’evento clicca qui.

Un programma denso di contenuti e con relatori d’eccezione

Condotto dallo speaker di Radio 2 Matteo Bordone, il primo evento italiano sulla rotocalco vedrà un panel di relatori d’eccezione. Il professore Enzo Baglieri, SDA Bocconi School of Management, ci porterà negli aspetti economici della tecnologia rotocalco con un’analisi sulle opportunità di investimento nella rotocalco. Il project manager Julian Rotter farà il punto sull’autorizzazione europea per il cromo esavalente, un tema molto sentito nel mondo della roto, con un dibattito quanto mai attuale, a cui l’Italia sta portando il suo contributo attraverso il Gruppo Rotocalco di Acimga. La mattinata si concluderà con l’intervento di Laetitia Reynaud, Policy Advisor di Intergraf, sulla UE policy in relazione alla rotocalco.

Del programma fanno parte anche testimonianze e esperienze dirette di stampatori e brandowner che hanno scelto la rotocalco come loro tecnologia principe – fra cui le case history di successo di Di Mauro Flexible Packaging insieme a Lindt & Sprüngli e quella di Sacchital Group con Barilla G. & R. Fratelli SpA.

A chiudere la giornata l’intervento di Elisabetta Bottazzoli, Sustainability and Circular Economy Manager, dedicato a una sostenibilità che tenga conto non solo del rispetto dell’ambiente, ma miri a una visione olistica e aziendale; e i trend del mercato del packaging a cura dell’Istituto Italiano Imballaggio.

Clicca qui per il programma completo

“Organizzare un evento fisico in questo momento significa dare la possibilità alla community della rotocalco di potersi finalmente incontrare”, spiega il direttore di Acimga Andrea Briganti. “Il tutto si svolgerà nel massimo della sicurezza e nel rispetto dei protocolli anti-Covid. I posti sono ovviamente limitati e il consiglio è di iscriversi quanto prima. Per chi non potrà essere presente in persona daremo anche la possibilità della diretta streaming, con la traduzione simultanea in inglese per il pubblico internazionale. Abbiamo fatto un grande sforzo organizzativo per dare alla rotocalco italiana l’evento e il pubblico che merita. Roto4All si va ad aggiungere ai webinar di formazione, le pubblicazioni e il tavolo tecnico sulle normative nazionali e internazionali. Un lavoro che come associazione di categoria faremo sempre più per tutte le tecnologie di stampa, packaging e converting”.

Per iscriverti all’evento clicca qui

Commenti disabilitati