Un software per le nuove etichette alimentari

0

NiceLabel ha sviluppato una soluzione software semplice e gratuita, che aiuta le aziende alimentari a conformarsi all'ultima normativa europea, con interventi e modifiche minime rispetto alle procedure correnti. Il 13 dicembre 2016 è la data ultima entro la quale tutte le aziende alimentari dovranno essere pienamente conformi alla normativa europea sull'etichettatura dei prodotti alimentari 1169/2011. La maggior parte delle imprese ha adattato le proprie etichette già nel 2014, quando la normativa ha richiesto di evidenziare con chiarezza gli ingredienti allergeni. Ora, su tutti gli alimenti preconfezionati devono essere riportate le informazioni nutrizionali in forma tabellare.

Pochi minuti
Per aiutare in questo compito, NiceLabel ha messo a punto un software che consente agli utilizzatori di avviare in pochi minuti la stampa di etichette conformi in materia di allergeni ed elementi nutrizionali. La soluzione contiene tutto il necessario, tra cui un modello di etichetta predefinito, una soluzione di stampa preconfigurata di etichette con gli allergeni, gli elementi nutrizionali e un modulo di gestione di database contenenti i dati del prodotto. La soluzione consente al personale autorizzato di gestire i dati in un'interfaccia semplice, evitando di investire in «Le aziende alimentari sono soggette a numerosi controlli, a causa di alcuni incidenti avvenuti in passato», dichiara al riguardo Ken Moir, vicepresidente responsabile del marketing di NiceLabel, che aggiunge: «I requisiti normativi cambiano di continuo e così sarà anche in futuro. Questo rappresenta un problema soprattutto per le piccole imprese che non dispongono di reparti addetti alla conformità e di personale IT in grado di affrontare queste sfide. Per questo abbiamo creato una soluzione utilizzabile con facilità anche dalle aziende sprovviste di risorse IT».

Senza costi
La soluzione di etichettatura per le informazioni nutrizionali può essere utilizzata per 30 giorni senza licenza software e, anche dopo il periodo di prova, non si deve sostenere alcun costo per la tabella dei valori.  NiceLabel ha creato anche un e-book gratuito, intitolato “Guida alle etichette nutrizionali UE” e dedicato alla stampa on-demand di etichette alimentari UE, che spiega i quattro passi da compiere per diventare pienamente conformi alle normative.

Per scaricare la Guida CLICCA QUI

Commenti disabilitati