Labelexpo India cresce

0

Ospitata per la prima volta nell'Expo Centre in Greater Noida (Delhi NCR), Labelexpo India 2016 si è chiusa il 20 novembre con oltre 200 espositori e 8.029 visitatori. Si tratta dell'edizione record, anche in termini di soddisfazione dei partecipanti: il 50% delle aziende presenti quest'anno ha già prenotato uno spazio per il 2018. 

Labelexpo India si è affermata come la più importante fiera del labeling della regione, ed è stata occasione di numerosi lanci di nuovi prodotti, da parte di imprese di razza come Atul Papers, Avery Dennison, Bobst, DuPont, Flint Group, GEW, HB Fuller, Konica Minolta, manroland, Nilpeter, UPM Raflatac… e dall'italiana Omet (leggi qui come è andata)

Appoggiata dalle associazioni dei produttori locali di etichette, degli stampatori, e dei fornitori di tecnologie di autenticazione, la manifestazione ha ospitato anche il LMAI Avery Dennison Label Awards. Articolato nelle sei categorie flexo, letterpress, offset, stampa combinata, digitale e dello sponsor d'oro Avery Dennison, l'evento ha raccolto il sostegno anche di molte altre multinazionali prestigiose.

Commenti disabilitati