Arriva una nuova “ibrida” per il packaging

0

Efficienza, velocità, qualità e flessibilità: ecco la nuova Varyflex V2 Offset 850 che Omet lancia a Drupa 2016.

omet_drupa_2016.pngAll’imminente edizione della grande fiera internazionale delle arti grafiche, Omet presenterà agli operatori di tutto il mondo la nuova Varyflex V2 Offset 850 con sistema di asciugamento Electron Beam. Si tratta di una macchina progettata e sviluppata per servire il settore del packaging, con l’obiettivo di valorizzare al meglio i gruppi di stampa offset a sleeve brevettati da Omet, abbinati a gruppi flexo, in modo da garantire sempre prestazioni massime sui diversi supporti, anche con stampa combinata.


Perché il fascio di elettroni. Con questa macchina, l’elevata qualità e velocità di stampa si ottengono anche grazie al sistema di asciugamento BroadBeam sviluppato da PCT Engineered Systems, azienda statunitense leader nelle tecnologie EB. Il sistema di asciugamento della nuova Varyflex V2 Offset 850, infatti, utilizza un fascio di elettroni per fissare il colore sul supporto in maniera omogenea sull’intera superficie, senza generare surriscaldamento, a velocità più elevate e con un consumo energetico ridotto rispetto all’UV. Inoltre, questa soluzione è adatta anche alla stampa di supporti destinati al confezionamento alimentare.

Più strumenti per il packaging. Con la nuova Varyflex V2 Offset, Omet rafforza in modo significativo la propria offerta di macchine dedicate al settore del packaging. Dopo essersi affermata a livello globale come costruttore di riferimento di macchine automatiche (è attiva dal 1963) e, nell’ultimo decennio, come leader nella banda stretta per etichette, oggi l’azienda lecchese fa dunque un ulteriore e importante passo avanti come fornitore di soluzioni competitive per il packaging flessibile. La nuova macchina, infatti, risponde alle richieste di qualità, flessibilità ed economicità specifiche del settore, anzitutto grazie al ridotto costo dei clichè e all’alta velocità di cambio lavoro.

Flessibilità ed efficienza. La Varyflex V2 Offset che verrà presentata a Drupa 2016 è una macchina modulare, che unisce stampa flexo e offset in combinata e offre la possibilità di effettuare ulteriori “customizzazioni”. Nella messa a punto di questo importante progetto, all’esperienza e competenza di dei progettisti di Omet si sono sommate quelle di un partner tecnologico del calibro di PCT Engineered Systems, facendo della nuova macchina da stampa uno strumento estremamente versatile, efficiente e all’avanguardia della tecnologia.
 

Commenti disabilitati