Viscom Italia 2021, nuove date e nuova formula

0

Viscom Italia comunica le nuove date della più importante fiera dedicata alla comunicazione visiva, che si terrà il 30 settembre, 1 e 2 ottobre 2021 nella nuova formula in presenza presso fiermilano e in formato digitale. Questo duplice evento onlife metterà in evidenza l’appuntamento fisico supportato da una piattaforma interattiva per creare una nuova modalità integrata di incontro, in cui la parte online rappresenterà un valore aggiunto per facilitare la connessione e consentire ad espositori e visitatori di vivere l’esperienza di business nel modo più completo possibile.

Laboratorio di creatività, hub per rilanciare idee di business, teatro di incontri e networking internazionali: tutto questo sarà la prossima edizione di Viscom Italia 2021. Una proposta di fiera sempre diversa, accattivante che saprà raccontare le nuove dimensioni della comunicazione visiva diventando fonte di ispirazione e terreno fertile non solo per il settore grafico/pubblicitario ma anche per i mercati trasversali quali: arredamento, design, packaging, moda, retail e industria.

La manifestazione si conferma uno strumento indispensabile per le aziende che vogliono promuovere la propria attività e un’occasione unica per conoscere nuove applicazioni, aggiornarsi e confrontarsi con testimonial di successo e ripensare alle proprie strategie aziendali in un momento storico così importante.

Ad oggi oltre 90 aziende leader del mercato hanno confermato la loro presenza in qualità di espositori all’appuntamento del 2021 con oltre 6000 mq di area già occupata, offriranno un percorso suggestivo ed esperienziale che coinvolgerà i settori : Stampa Digitale Grande Formato – Insegnistica – Cartellonistica – Serigrafia – Tampografia – Promozione Tessile – Ricamo – Incisione – Fresatura – Laser – Packaging – Labelling – Visual Merchandising e Graphic Software Design.

“Questa nuova edizione”, dichiara Cecilia Montalbetti, Exhibition Manager Viscom Italia, “racconterà le idee e i progetti per reinventare in modo creativo i diversi mercati. Stiamo lavorando per individuare e creare occasioni tutto l’anno al fine di proseguire nel percorso di costruzione di rilancio e valorizzazione del settore della comunicazione visiva. Mesi impegnativi che, nonostante il contesto di emergenza sanitaria, non fermano e nemmeno rallentano la macchina organizzativa di Reed Exhibitions Italia, anzi, accrescono e creano interessanti opportunità e nuove occasioni.”

Commenti disabilitati