Il packaging di Carnero, realizzato nell’ambito di Brand Revolution LAB 2018, si aggiudica due ori agli ADCI Awards 2018

0

Il progetto è stato sviluppato dallo Studio Creativo The 6th in team con gli stampatori Goglio, Ghelfi Ondulati e Press-UP e stampato con tecnologie digitali HP

Sono due gli ori conferiti allo studio creativo The 6th di Milano nel corso dei prestigiosi ADCI Awards 2018: uno della giuria DESIGN – sottocategoria Packaging, presieduta da Franz Degano, Designer e Creative Director Quinto Lancio; l’altro della giuria INDUSTRY CRAFT/FILM CRAFT – sottocategoria Illustrazione, presieduta da Luca Cinquepalmi, Executive Creative Director di Publicis Milan.

A essersi aggiudicato i due prestigiosi riconoscimenti è il packaging che The 6th ha pensato per Carnero, un prodotto che sta per essere lanciato sul mercato come primo biltong all’italiana dalla start-up Salca 1917. Si tratta di una serie di 25 stand-up pouch che si differenziano per due fronti diversi – indicanti le due referenze di prodotto, carne essiccata di magatello piemontese classica e piccante – e 25 retri, uno diverso dall’altro che, affiancati tra loro, danno origine a un mosaico illustrato, l’immagine di una slice of life ricca e ironica in cui personaggi e animali interagiscono componendo una scena che sembra un quadro.

Il tema degli ADCI Awards di quest’anno era la Human Intelligence”, afferma Elena Carella, Direttore Creativo di The 6th, “e siamo molto felici che le motivazioni del premio, espresse dal presidente di Giuria Franz Degano, abbiano messo l’accento sull’idea che sta alla base del progetto, e non soltanto sull’estetica. È nel nostro DNA infatti pensare che la grafica debba viaggiare di pari passo con la comunicazione delle idee.

Il progetto vincitore è stato sviluppato e presentato per la prima volta come prototipo lo scorso maggio 2018 nell’ambito di Brand Revolution LAB, il Creative Show della stampa innovativa organizzato da Stratego Group col patrocinio di DMA Italia, che ha lo scopo di mettere in relazione agenzie creative, stampatori, fornitori di tecnologie e supporti di stampa e brand owner per ideare e realizzare progetti che esprimano i valori del marchio oltrepassando i limiti della comunicazione convenzionale.

Frutto dell’incontro tra la creatività di The 6th il know-how tecnologico di Goglio SpA, il prototipo è stato poi accettato dal cliente che ha deciso di confermare Goglio come azienda di stampa di riferimento per la produzione.

Siamo orgogliosi di aver avuto l’opportunità di realizzare il progetto di The 6th durante Brand Revolution LAB 2018”, afferma Franco Goglio, Presidente di Goglio SpA, “e altrettanto orgogliosi che la qualità del lavoro svolto sia stata riconosciuta anche dall’Art Directors Club Italiano. Per valorizzare la creatività di The 6th abbiamo prodotto due versioni di stand-up stampati con bianco coprente su materiale triplice abbinato. Grazie al sistema di stampa digitale HP Indigo 20000 è stato possibile realizzare il materiale in pochi giorni e con un’altissima componente di differenziazione di ogni singola busta.

Nel progetto pensato durante Brand Revolution LAB, oltre agli stand-up pouch sono stati realizzati due espositori e una serie di gift-box anch’esse in versione mosaico, prodotti da Ghelfi Ondulati SpA con tecnologia HP PageWide Web Press T1100, e un block-notes con l’immagine integrale da regalare come gadget, realizzato da Press Up con HP Indigo 12000.

Per maggiori dettagli sul progetto Carnero dal sito di Brand Revolution LAB, cliccare qui: www.brandrevolutionlab.it/carnero-the-puzzle-pack

Commenti disabilitati