The BoxMaker acquista una seconda HP PageWide C500 e si rafforza nel cartone ondulato

0

The BoxMaker, stampatore americano specializzato in packaging digitale, ha investito in una seconda HP PageWide C500, all’interno di un’espansione su scala nazionale del proprio business legato al cartone ondulato. Con questo investimento, The BoxMaker diventa il primo converter al mondo a sfruttare due sistemi HP PageWide C500 per la produzione di scatole in cartone ondulato con stampa diretta e on demand, in qualità offset e usando inchiostri ad acqua. La macchina verrà installata nel sito produttivo di Springdale, Arkansas, dove The BoxMaker sta acquisendo Tango Press, stampatore digitale di packaging e display in cartone ondulato.

La macchina da stampa HP PageWide C500 consente a The BoxMaker di stampare digitalmente ordini su ondulato di qualsiasi dimensione, in qualità offset, con testo e codici a barre nitidi, transizioni di tonalità uniformi e colori vivaci. La macchina utilizza inchiostri a base acqua HP, che consentono la produzione di scatole senza bisogno di imballaggi interni o di uno strato aggiuntivo di materiale a separare il prodotto dall’imballaggio, aspetto di particolare interesse per i settori alimentare e agricolo.

The BoxMaker offre ai clienti un facile ordine attraverso la sua piattaforma web-to-print, fantastapack.com, che consente alle aziende di progettare e ordinare facilmente imballaggi ad alto impatto grafico, sfruttando una libreria online di scatole e display personalizzabili.

HP PageWide C500 si è dimostrata preziosa sia per la nostra azienda che per i nostri marchi, svolgendo un ruolo chiave nel raddoppiare il nostro volume di affari per imballaggi e display prodotti digitalmente. La tecnologia di stampa digitale consente ai brand dei nostri marchi una maggiore flessibilità – dai tempi di consegna più rapidi al design ad alto impatto fino alla possibilità di coinvolgere i consumatori con promozioni integrate direttamente nel packaging”, ha affermato Richard Brown, presidente e co-proprietario di The BoxMaker. “Questo sistema fungerà da piattaforma per guidare la nostra crescita mentre continuiamo il nostro viaggio con HP per trasformare il mercato in digitale.

The BoxMaker continua a innovare il settore del packaging con investimenti nella stampa digitale per ondulato di HP. L’aver scelto di installare una seconda HP PageWide C500 è un attestato di fiducia in questa tecnologia e rappresenta un passo in avanti significativo per The BoxMaker, dandole modo di guadagnare un vantaggio significativo nel mercato del cartone ondulato“, ha affermato David Tomer, General Manager, Post-print corrugated, HP PageWide Industrial.

The BoxMaker, cliente di lunga data di HP, ha installato nei suoi siti produttivi anche una HP Scitex 17000 per applicazioni in ondulato e due HP Indigo per applicazioni su etichette e cartone pieghevole.

Commenti disabilitati