Rossini potenzia lo stabilimento rumeno

0

Dopo il recente ampliamento della fabbrica statunitense di Atlanta, Usa, Rossini SpA espande la capacità produttiva anche dello stabilimento di Timisoara, in Romania, aggiungendo 5.000 mq agli 8.000 già esistenti. Obiettivo: razionalizzare l’intero processo produttivo in un’ottica di Lean Production. 

Rossini SpA prosegue nel piano di investimenti per l’estensione della piattaforma software per la schedulazione e il controllo del processo produttivo. L’obiettivo è ambizioso: durante l’anno corrente in Romania Rossini produrrà 100.000 sleeve porta cliché dedicando 2.000 mq al reparto maniche di base e 2000 mq alle sleeve porta clichè nei diversi sviluppi stampa e nelle differenti lunghezze di tavola (larghezza film, Ndr).
Un forte impegno, dunque, per la multinazionale di Rescaldina, che ha coinvolto anche il reparto rettifica finale. È infatti completato il lotto di otto rettifiche CNC ad alta precisione e produttività, operative su una superficie di 2000 mq e conformi ai requisiti Industry 4.0 per garantire la totale integrazione del software con la logistica interna.

I dettagli del progetto

Altri 2000 mq sono stati dedicati al reparto, ampliato di recente, per la produzione di sleeve anilox con superficie in alluminio: Rossini fornisce infatti i principali produttori mondiali di anilox per il settore stampa flessografica, con un prodotto pronto per la ceramizzazione e successiva incisione.
Un’officina meccanica di recente formazione è stata attrezzata con macchine automatiche per la produzione dei mandrini su specifiche tecniche del brevetto SpeedWell. Inoltre, nel sito rumeno è attivo un reparto di produzione gomma, attrezzato con due linee automatiche per la realizzazione delle varie mescole che servono tutte le fabbriche del gruppo. Le due linee sono dedicate una al chiaro e una alle mescole scure, entrambe con impianti di filtrazione a fine in linea. La restante superficie è occupata da uffici, magazzini e dalle lavorazioni e servizi complementari. I principali sono il reparto tessile per la produzione interna di tessuto in fibra di vetro e carbonio, impiegato nella fabbricazione delle sleeve di base, e il reparto qualità per rilascio del certificato di fornitura.

Commenti disabilitati