In Messico la prima MW CI flexo, lanciata da Bobst a drupa

0

Publi Grafic Internacional (Città del Messico) sarà il primo utilizzatore della nuova macchina da stampa flexo MW CI di Bobst, lanciata dal gruppo svizzero a drupa 2016.

La grande azienda privata – "100% messicana" – ha optato per il modello MW wide da 900 mm, attrezzato con avvolgitori automatici face-to-face e con il sistema di settaggio automatico del registro e della stampa smartGPS di Bobst.


La macchina, disponibile anche con luce di 850 e 1250 mm, presenta una configurazione compatta ed è stata sviluppata per assicurare la massima efficienza tanto nelle lunghe quanto nelle brevi tirature. Uno dei tratti che la distinguono è il design anti-vibrazione, che adotta dei supporti speciali per i cilindri, con guide superiori e inferiori, abbinati agli anilox più larghi per questa classe di appartenenza: tutte caratteristiche che permettono di fornire una qualità di stampa superiore con la lineatura più elevata ottenibile in flessografia.

Publi Grafic Internacional opera da oltre 30 anni nell'industria delle arti grafiche, investendo in tecnologia e infrastrutture allo stato dell'arte. La sua offerta comprende etichette, sleeve termoretraibili, packaging flessibile e articoli promozionali, ed è prevalentemente destinata al mercato domestico
.
Il converter messicano vanta una storia di forte crescita fondata su una scelta di qualità senza deroghe, in ciascuna fase operativa, che si rispecchia non solo nell'impiantistica ma anche nell'assunzione di personale altamente specializzato. Questi fattori, insieme a un deciso orientamento al cliente, hanno portato ad acquisire le cerficazioni ISO 9000, HACCP, Disney e Walmart.

Commenti disabilitati