IM Group installa una doppia stazione di dosaggio presso Samograph Italia

0

Il gruppo industriale IM Group ha completato l’installazione di una doppia stazione di mescolazione e dosaggio di inchiostri al quartiere generale della multinazionale Samograph a Sant’Anastasia, Campania, Italia.

Le due stazioni di miscelazione, commissionate tramite Samograph, sono state acquistate appositamente per automatizzare e velocizzare la produzione e sono complete delle teste di dosaggio “Polare Offset” della IM Group controllate dal software di proprietà del gruppo, Inkpro. Le teste di dosaggio, in grado di erogare fino a 20 coloranti e componenti additivi, hanno una produzione fino a 30 litri di inchiostri offset, distribuibili su secchi o fusti, utilizzando una risoluzione da 30 kg fino a 0,1 g con una precisione di rilevamento del peso ridotta fino a 0,1 g. La linea di produzione automatizzata è inoltre dotata di tracciabilità completa conforme alle certificazioni ISO Food, registrazione delle formule e cronologia di lavorazione, con personalizzazione facoltativa dei parametri di dosaggio per ottimizzare i tempi e le condizioni di produzione, quando è richiesto, oltre al report di produzione durante tutto il processo. Alimentate dall’IoT e dalla più avanzata tecnologia 4.0, quattordici pompe sono dedicate specificamente al confezionamento alimentare, mentre altre quattordici sono destinate agli inchiostri convenzionali.

“Siamo molto orgogliosi di questa installazione; è un sistema flessibile ed efficiente, reso ancora più potente dalla sofisticata tecnologia che lo guida. Grazie agli sforzi del nostro team di software, Inkpro si è distinto come leader nel settore”, ha affermato Alessandro Tallone, Area Sales Manager di IM Group responsabile della messa in sicurezza del progetto.

Samograph, azienda leader nella produzione e distribuzione di inchiostri e materiali per le arti grafiche da oltre due decenni, è specializzata in varie tecniche di stampa come: offset, UV, flexo con diverse applicazioni nell’industria alimentare, sia in ambito commerciale che tecnico-scientifico.

“La precisione del dosaggio automatizzato, unita alla velocità di produzione e alla tracciabilità delle commesse delle due stazioni di miscelazione IM Group, ci ha dato il vantaggio che cercavamo”, ha dichiarato Salvatore Montella, direttore di Samograph. “La qualità e il servizio di IM Group li ha sempre messi molto al di sopra dei loro concorrenti. Con l’esperienza di tante aziende all’interno di un gruppo, chi inevitabilmente beneficia maggiormente di questa sinergia siamo noi, i clienti.”

Commenti disabilitati