Etichette: una nuova stampante

0

Stampare a colori etichette in bobina, in maniera economica, semplice e veloce, in proprio o conto terzi: le caratteristiche della nuova VP700, distribuita in Italia da Primetec.

Una produzione flessibile consente alle imprese di restare al passo con i tempi e di assecondare le richieste del mercato: in tutti i settori, packaging compreso. Insieme al contenimento dei costi rappresenta dunque un forte elemento competitivo, e sicura chiave di successo. Nel mondo delle etichette – veicolo di immagine e stimolo alla decisione d’acquisto – questo significa, fra l’altro, poter seguire in tempo reale le modifiche di tutte le normative riguardanti l’informazione sui beni di consumo (bevande, alimenti, prodotti cosmetici o chimici…) stampando i nuovi testi ogni volta che si rende necessario. Per rispondere a questa esigenza assicurando flessibilità ed economicità, Primetec propone la nuova VP700 di VipColore Europe, ovvero una macchina per la stampa a colori etichette in bobina, che garantisce risultati professionali anche in piccole e medie quantità.

Il principio è nella testa. VP700 utilizza una testina di stampa inkjet originale Memjet di ultima generazione, che permette di stampare in quadricromia fino a 210 mm di larghezza a una velocità molto elevata (arriva a 18 metri al minuto), in maniera silenziosa e inodore. Inoltre assicura una qualità di stampa superiore, fino a 1.600 dpi, e lavora sia con carta continua sia con etichette pre-fustellate. La testina Memjet permette di stampare anche etichette a bordo vivo (solo in modalità 1.600×1.600 dpi a 9 metri al minuto), «assicurando il più basso costo di stampa della sua categoria, grazie alle cartucce maggiorate» sottolineano in Primetec.

Chilometri di garanzia. Il design della VP700 presenta caratteristiche inedite e, fra l’altro, prevede l’alloggio della bobina (con diametro fino a 200 mm) all’interno di una cover di protezione, al fine di preservare l’area di stampa dalla polvere ambientale e garantire così la tutela e maggior durata della testina. La certezza dell’affidabilità della stampante è data da una garanzia che si  misura in chilometri: per l’esattezza cinque milioni di pollici, corrispondenti a 127 chilometri di materiale stampato.

Vantaggi “soft”. Il nuovo software di gestione permette di determinare il costo di ogni singola etichetta sin dalla fase di impostazione del lavoro e senza dover procedere necessariamente con la stampa. Inoltre consente di riprodurre file grafici, immagini e testi, nonché gestire codici variabili e barcode semplici e bidimensionali, su molteplici tipologie di carta o materiali plastici, purché compatibili con il getto d’inchiostro.

Qualità, prezzo e assistenza. Primetec, specializzata da anni in soluzioni di stampa digitali a colori in bobina, è partner nazionale di VipColor Europe e funge da centro assistenza autorizzato per la VP700: una soluzione proposta come la stampante Memjet dal miglior rapporto qualità-prezzo del mercato, sia in termini di investimento che di costi di stampa.  

 

Commenti disabilitati