Digitale high-speed: un sistema completo

0

Si chiama PaperOne, ed è un sistema laser modulare per la finitura e la trasformazione digitale, appena lanciato da SEI Laser che lo ha sviluppato insieme ad HP.

PaperOne-2015-I.pngLo rivedremo al stand dell'azienda bergamasca a Drupa, ma anche a quello del partner israeliano: Sei Laser lo ha dotato di tutte le caratteristiche necessarie a integrarsi con i sistemi di stampa HP Indigo 10000, 12000 e 30000. Su queste macchine è possibile processare i fogli stampati tramite la lettura di codici a barre e QRCode, creando un workflow digitale completo.

PaperOne permette di lavorare fino a 2.500 fogli all'ora, con dimensioni massime di 53×75 cm e spessore da 150 a 600 micron, senza bisogno di operatore grazie al sistema di carico e scarico automatico.

Sei diverse configurazioni laser disponibili permettono di fustellare, microforare, forare, incidere e marcare carta, cartone ondulato e materiali adesivi come PP, BOPP e PET; inoltre la macchina può essere integrata con moduli opzionali per la finitura digitale.

SEI Laser ha anche progettato un sistema proprietario denominato ProCrease e sviluppato da ManMat appositamente per PaperOne, che permette agli stampatori di produrre in proprio le matrici di cordonatura maschio/femmina.
 

Commenti disabilitati