Asia Poly Films aumenta la produzione del 25% con la testa Nordson EDI® Autoflex™

0

Asia Poly Films Industries, azienda indiana che opera nella produzione di film bi-orientato per imballaggi in propilene (BOPP), ha ridotto sostanzialmente i tempi morti e aumentato la produttività di una linea di produzione di film lamination-grade passando da una testa relativamente nuova di un’azienda concorrente alla nuovissima testa EDI® Autoflex™ di Nordson Corporation.

Sin dall’inizio della produzione di film BOPP nel 2017, con la testa precedente Asia Poly Films aveva spesso avuto a che fare con problemi legati ai gauge band e alla tendenza a fluire verso il basso, che rendevano impossibile ottenere il grado di uniformità richiesto dai clienti. Era necessario pulire la testa ogni due o tre mesi, il che significa dalle 48 alle 60 ore di mancata produzione per ogni intervento. Inoltre la testa presentava una variazione di spessore che poteva essere mantenuta entro limiti accettabili solo limitando la produzione a 2.800 kg/h.

Da quando è stata installata la testa EDI, a febbraio del 2019, Asia Poly Films è riuscita a far funzionare la linea di produzione dei film a 3.500 kg/h mantenendo la variazione di spessore “molto di sotto dei livelli accettabili“, come ha dichiarato l’amministratore Dipesh Patel, che ha aggiunto: “inoltre, mentre alla testa precedente occorrevano circa due ore dall’avvio della linea per stabilizzarsi e iniziare la produzione del film con livelli di variazione accettabile dello spessore, alla nuova testa EDI occorrono solo dai 15 ai 20 minuti”.

Utilizzando la nuova testa EDI con lo stesso estrusore, gli stessi comandi e la stessa formulazione del perimetro utilizzati in precedenza, Asia Poly Films ha ottenuto un prodotto con minore opacità e maggiore brillantezza, secondo quando affermato da Patel.

La testa EDI utilizzata è un gruppo a tre canali Autoflex VI-R. Come il modello precedentemente utilizzato da Asia Poly Films, la testa Autoflex è di tipo automatico e utilizza i dati forniti da un sistema computerizzato installato a valle per la regolazione dello spessore del profilo trasversale, tramite variazione del labbro superiore flessibile della testa.

Il sistema Autoflex risponde più rapidamente alle variazioni di spessore rispetto ad altre teste automatiche“, ha dichiarato Mrunal Sanghvi, DG con mandato alle vendite in India per il ramo d’azienda Polymer Processing Systems di Nordson. “Inoltre Nordson ha progettato su misura il canale di flusso, o collettore, all’interno della testa per ottimizzare il flusso dei polimeri specifici utilizzati da Asia Poly Films. Sono queste due delle ragioni per cui la testa EDI ha consentito ad Asia Poly Films di ottenere un prodotto vendibile in minor tempo dall’avvio, mantenere tolleranze più rigide durante il ciclo di funzionamento e migliorare la produzione senza penalizzare l’uniformità e la qualità del prodotto.”

Asia Poly Films Industries produce film per imballaggi flessibili in BOPP per applicazioni per nastri e tessuti, laminazione, sigillatura a caldo e pellicole amovibili. L’azienda è stata fondata nel 2015 ed ha iniziato la produzione commerciale dei film BOPP nel 2017

Commenti disabilitati