Sinergia tra Converflex e Ipack-Ima 2015

0

Le tecnologie del converting si orientano sempre più verso il mondo dell’imballaggio e Centrexpo SpA, organizzatore di Converflex, punta sull’abbinata strategica fra la storica fiera dei produttori di sistemi di prestampa stampa e trasformazione, e la grande Ipack-Ima, in programma dal 19 al 23 maggio 2015 a Fieramilano.

Alla manifestazione del packaging, infatti, espongono gli utilizzatori delle tecnologie di converting; inoltre i suoi visitatori – ovvero i rappresentanti dell’industria utilizzatrice, alimentare e non – sono sempre più interessati alle tecnologie di converting e package printing. Gli evidenti vantaggi di questa prossimità, l’anno prossimo saranno esaltati dalla concomitanza con Expo 2015. Al contempo viene meno l’abbinamento storico fra Converflex e Grafitalia, per via della progressiva divergenza delle dinamiche economiche e tecnologiche dei settori di riferimento.

LA RILEVANZA DI CONVERFLEX nell’ambito dell’evento 2015 è sottolineata dalla sua collocazione nel padiglione 2 di Fieramilano: in una posizione a un tempo centrale e vicina all’accesso della metropolitana nonché all’area di Expo. Centrexpo, che si sta muovendo per agevolare la presenza di macchine e tecnologie, è impegnata in una massiccia opera di promozione internazionale, con la collaborazione di ICE-Agenzia.
La crescita del package printing, favorita dalla vivacità degli sviluppi tecnologici, sta attirando l’attenzione dei principali stakeholder del mondo e l’industria italiana di settore non sembra intenzionata a perdere l’appuntamento. Lo testimonia, fra l’altro, la presenza compatta dei costruttori italiani che fanno capo ad Acimga. Fra le merceologie in fiera non mancheranno la stampa digitale e gli ultimi sviluppi tecnologici ispirati alle applicazioni emergenti.

Commenti disabilitati