Prestampa 4.0: gli ultimi sviluppi di Hybrid Software

0

Le nuove funzionalità dei programmi di produzione e workflow, con funzioni di collegamento più potenti.

Per noi il futuro del mercato – dichiara Guido Van der Schueren, Presidente di Hybrid Software – è fondato sullo sviluppo tecnologico e l’estrema attenzione al cliente, e passa per la connettività e l’accesso in tempo reale alle informazioni su modello Industry 4.0- oggi con ancora maggiore urgenza, come la pandemia ha mostrato con chiarezza a tutti. Questo il cuore del messaggio della conferenza stampa digitale organizzata da Hybrid Software il 16 giugno, giorno in cui era programmata l’apertura di drupa 2020, per presentare le nuove funzionalità approntate in vista della fiera tedesca. Ai cento giornalisti internazionali che hanno seguito l’evento, i vertici della software house focalizzata sulle Arti Grafiche hanno illustrato gli ultimi sviluppi che interessano workflow, editing, job ticketing, e-commerce e controllo della produzione di file critici.

Le innovazioni riguardano le due grandi aree di prodotto Packz (flusso automatizzato di prestampa per il digitale e la flexo) e Cloudflow (software server).

Packz 6.0: le nuove funzionalità

Packz 6.0 e l’ultima versione del potente software di produzione di prestampa PDF nativo, progettato da Hybrid Software per etichette e packaging. Le innovazioni interessano sia l’interfaccia utente sia le funzionalità:

  • Pactions: un’automazione che consente a Packz di registrare e modificare una serie di attività di routine e di memorizzarle come elenchi di azioni. Queste Pactions possono essere utilizzate in qualsiasi momento, agendo su un intero Artwork, su una selezione o come strumento personalizzato. Le Pactions possono essere utilizzate con Cloudflow Packzflow sul server;
  • Packzimizer, imposizione automatica e ottimale dei file in relazione alle caratteristiche del lavoro come, ad esempio, quantità o substrato per l’output su macchine da stampa digitali. I crocini automatici, con Live Objects completano l’imposizione. È possibile generare report di dati di layout per sistemi MIS ed ERP;
  • VDP Execute and Boosters è la soluzione di Packz per la stampa di dati variabili: testi, colori, immagini, numeri e codici a barre variabili. L’opzione VDP Execute combina elementi di design statici e variabili in layout PDF ottimizzati, offrendo velocità estremamente elevate su qualsiasi macchina da stampa digitale;
  • Supporto PDF X-4 aumenta la sicurezza dello scambio di file tra le diverse parti interessate nella catena di produzione.
    Aggiornato, inoltre, Stepz 6.0, il pacchetto software interattivo basato su tecnologia Packz, che permette la preparazione e l’esecuzione delle attività Step-and-Repeat e VDP per la stampa digitale di etichette e cartotecnica. Combina gli elementi di design statici e variabili nei layout PDF nativi e realizza output di qualsiasi quantità a velocità elevatissima su qualsiasi macchina da stampa digitale.

Cloudflow

Forte di oltre 750 installazioni, il software server Cloudflow è stato aggiornato con nuove funzionalità per la gestione di file e per l’asset management, prove colore e automazione del flusso di lavoro:

  • Tectonics permette il risparmio di materiale delle lastre flessografiche, riduce gli sprechi e ottimizza l’uso dei dispositivi CTP flexo, ottimizzando il layout dei lavori. ROI entro i primi sei mesi;
  • Intelligent Flexo. Hybrid ha collaborato con partner del settore flessografico per migliorare la qualità, in modo replicabile e automatizzato, indipendentemente dal marchio del CTP o dal venditore di lastre. Il miglioramento misurabile della qualità ottenuta di fonda sul feedback dei clienti e su anni di ricerca e sviluppo;
  • VDP (Variable Data Printing) è una delle principali applicazioni Hybrid per la stampa digitale e vincitrice di uno dei premi per la tecnologia InterTech ™. La struttura del documento PDF VDP è stata ottimizzata per lavorare rapidamente e senza interuzioni sui DFE digitali esistenti. Inoltre, il RIP Cloudflow basato sulla tecnologia Harlequin elabora questi lavori “alla velocità della luce”.

Più potenti le funzioni di collegamento

Il software Hybrid Software ha sviluppato strumenti e tecnologie per facilitare l’implementazione e la gestione delle sue soluzioni in molti siti e aziende internazionali, grandi e piccole, semplificano i collegamenti ai loro sistemi ERP o MIS:

  • Share: la tecnologia di interscambio di Hybrid aiuta le aziende a condividere file tra i diversi siti aziendali,  è collegata a Cloudflow e in quanto parte di un flusso di lavoro aziendale, permette agli stampatori di eliminare le applicazioni di condivisione file come l’FTP o altre di terze parti;
  • Mars: la gestione della propria configurazione consente alle aziende di definire set di flussi di lavoro che sono sottoposti a diverse versioni e gestiti in un repository, e che ora possono essere creati centralmente e distribuiti automaticamente in un gruppo. La gestione dei flussi di lavoro e delle interfacce utente diventa molto più semplice;
  • Nebula è la nuova interfaccia utente di Cloudflow: permette una migliore personalizzazione e meno clic per lavorare;
  • MyCloudflow è come un Service (SaaS); stampatori e trasformatori possono utilizzare il cloud pubblico su Amazon ed eseguire la condivisione di documenti, la correzione e la stampa di dati variabili.

Aumentano i partner

La tecnologia Hybrid Software funziona con un numero crescente di applicazioni di settore. Cloudflow é il supporto diretto per molti rinomati dispositivi digitali e sistemi software; fra le nuove connessioni figura Xeikon che ha scelto Hybrid come partner OEM per i suoi nuovi ThermoflexX Catena flexo plate images. Hybrid Tectonics aiuta a ottimizzare le lastre flexo; nuovi driver per EyeC, GlobalVision e BST eltromat, sistemi di controllo qualità e verifica che aiutano a migliorare l’automazione dei processi; il modulo Datalink di Hybrid Software utilizza un connettore preconfigurato per il collegamento tra i sistemi MIS di CERM o Label Traxx e Cloudflow.

Hybrid Software è una società di sviluppo software incentrata su strumenti innovativi di produttività per l’industria delle arti grafiche, con uffici in Belgio, Germania, Italia e Stati Uniti e una rete di partner globale. Il flusso di lavoro Cloudflow, l’editor Packz e prodotti di integrazione offrono flussi di lavoro PDF nativi, soluzioni indipendenti basati su standard industriali, e tecnologia scalabile. Questi prodotti vengono utilizzati da centinaia di clienti in tutto il mondo in tutti i settori della pre-stampa e della stampa di etichette, imballaggio flessibile, folding carton, corrugated, wide format e la stampa digitale.

Commenti disabilitati