Pompe a doppia membrana: un componente cruciale

0

La linea di pompe a doppia membrana di Debem Srl rappresenta la scelta ottimale per il trasferimento di inchiostri e vernici (sia base acqua sia base solvente) e l’installazione diretta su macchine da stampa. I modelli della serie Cubic e Boxer, in particolare, sono ideali per l’alimentazione di varie tipologie di inchiostri (anche grassi) e solventi. Gli inchiostri fluidi vengono utilizzati su macchine rotative per stampa roto e flexo grazie a un sistema che comprende due o più cilindri e una vasca sottostante detta calamaio; la pompa a membrana, posizionata a bordo macchina o immediatamente al di sopra del contenitore dell’inchiostro (solitamente un fustino da 25 l), preleva l’inchiostro e lo porta al calamaio. In questo contesto, le pompe a doppia membrana Debem garantiscono molti vantaggi, anzitutto portata costante e senza spruzzi, facilità nella regolazione del flusso e silenziosità. Inoltre permettono di miscelare il prodotto, sono facili da installare e sono più sicure grazie all’assenza di corrente elettrica (spesso richiesto in Atex 1-2). L’ottima regolazione di portata e pressione non aumenta la temperatura del fluido trasferito. Queste pompe permettono di trattare anche prodotti delicati, hanno costo contenuto e possono trovare un impiego perfetto anche su macchine spalmatrici e accoppiatrici, per la movimentazione di colle e liquidi viscosi e adesivi. Tutte le pompe Debem possono essere realizzate in PP – PVDF – AISI 316 – Alu e sono certificate IECEx e Atex zona 1 e 2.

Commenti disabilitati