Macchine rotocalco: novità hi-tech dall’India

0

Seconda open house interattiva, questo 15 luglio, per il lancio worlwide della nuova macchina da stampa roto Thea-9one8-3.0 by Kohli Industries. Un progetto made in India, dunque, che ha messo in campo tecnologie allo stato dell’arte e dovizia di componenti avanzati delle migliori case occidentali. E che nelle demo live virtuali ha dato prova di prestazioni a dir poco significative, a partire dalla velocità: Thea-9one8-3.0 ha stampato a 501 m/min con inchiostri base acqua e a 651 m/min con inchiostri solvent-free Toluene lavori sofisticati con una qualità superiore (e campioni spediti a chi vuole toccare con mano).

L’intero progetto è disegnato secondo i criteri più avanzati, anzitutto di semplice utilizzo (l’operatore è al centro del progetto) e sostenibilità ambientale e economica. Thea-9one8-3.0 è altamente automatizzata per garantire i massimi livelli di produttività e qualità, gestendo accuratamente ogni singolo aspetto della lavorazione: dai cambi lavoro facili e veloci all’alimentazione del film, del controllo del registro alla gestione di inchiostri, tensionamenti, pressioni, temperature, consumi, emissioni…

Due gli elementi in primo piano: il sistema di pre-registro automatico NYX e la piattaforma di intelligenza artificiale IRIS, entrambi sviluppati in Kolhi per massimizzare prestazioni ed efficienza, e per generare e gestire con criteri 4.0 le statistiche della macchina e del processo, e i programmi di manutenzione.

Durante il webinar è stata data dimostrazione del loro funzionamento e della loro efficacia. L’evento si può rivedere qui di seguito.

Gestito in prima persona da Kaku Kohli, coadiuvato dal suo staff e da interventi specifici dei fornitori di tecnologia, l’evento è stato condotto seguendo un’efficace formula di demo interattiva in tempo reale, accompagnata da domande e risposte su ogni singolo aspetto della macchina e delle lavorazioni, con le videocamere orientate di volta in volta sull’elemento oggetto di attenzione. Kohli Industries ha così bissato, a grande richiesta, il webinar di lancio dello scorso 16 giugno, raggiungendo in entrambe le occasioni centinaia di operatori da tutto il mondo, Italia compresa, rimasti connessi per ore.

Fra i fornitori partner del progetto si segnalano Siemens, BST-Eltromat, Gama, Enulec, Rossini, Honeywell, E+L, Futec, Festo e SMC.

Per maggiori informazioni https://kohli.org/

Commenti disabilitati