Koenig & Bauer Durst: innovazioni per Delta SPC 130 Flexline Automatic

0

Koenig & Bauer Durst lancia importanti innovazioni per Delta SPC 130 Flexline Automatic, il sistema di stampa per il settore cartotecnico che assicura prestazioni industriali per grandi tirature.

Tra le novità più significative, gli inediti inchiostri base acqua nei colori arancione e viola che ampliano il gamut garantendo la piena conformità agli standard di sicurezza alimentare per imballaggi primari. Un upgrade sicuramente molto interessante per i brand che si affidano a questa tecnologia per realizzare packaging utilizzando anche colori spot. Partendo dal presupposto che il 50% degli imballaggi è destinato al settore del food & beverage, questa innovazione Durst consente a chi opera nel converting di investire in una tecnologia già pronta per soddisfare future normative sempre più esigenti.

Koenig & Bauer Durst ha inoltre annunciato l’implementazione di nuove funzionalità in ambito di automatizzazione che incrementano ulteriormente la produttività di Delta SPC 130 Flexline Automatic. L’upgrade delle nuove features può essere effettuato anche su sistemi già in funzione, integrandosi quindi nel flusso di lavoro di clienti già attivi.

Altra novità, il nuovo primer messo a punto dal reparto R&D di Koenig & Bauer Durst che assicura una migliore qualità delle immagini, garantendo allo stesso tempo una riduzione dei costi di produzione. Inoltre, permette di impreziosire le stampe su cartone ondulato con nuovi effetti speciali.

Delta SPC 130 Flexline Automatic combina la progettazione accurata del design meccanico con la possibilità di integrare componenti selezionati per garantire qualità durevole, alte prestazioni e affidabilità. Questo agile sistema può stampare con inchiostri base acqua food safe dal piccolo formato (500 x 600 mm) fino al large format (1.300 x 2.800 mm) con uno spessore massimo di 12 mm. Delta SPC 130 Flexline Automatic, dotata di un sistema di alimentazione non-stop, consente la stampa single pass a quattro colori e include un sistema di asciugatura e un sistema di scarico automatico.

La gamma Koenig & Bauer Durst comprende anche la nuova post printer digitale CorruJET per stampa diretta su cartone ondulato fino a 1,7 m di larghezza con velocità fino a 135m/min e la stampante digitale a foglio VariJET 106 dedicata al mercato degli astucci pieghevoli.

Tutte queste soluzioni soddisfano i più severi requisiti per la stampa di imballaggi primari alimentari. Inoltre, sono progettate per assicurare automatizzazione, produttività e stampe food safe. La velocità di esecuzione consente la gestione efficiente degli ordini anche per piccoli quantitativi. Altro plus, la capacità di rispondere alla crescente domanda dei brand, molto sensibili alla riproduzione puntale dei colori e alla sostenibilità della supply chain in termini di sicurezza alimentare, riciclabilità e basso consumo energetico.

Le innovazioni che abbiamo sviluppato per Delta SPC 130 Flexline Automatic sono state progettate per anticipare i bisogni del mercato”, ha commentato Robert Stabler, Managing Director di Koenig & Bauer Durst. “La sicurezza del packaging alimentare rappresenta a oggi un tema caldo e i nostri nuovi inchiostri a base acqua soddisfano questa necessità per gli imballaggi primari. Un nuovo metodo produttivo affidabile ed economicamente efficiente che offre ai brand la possibilità di puntare sulla mass customization senza compromessi sulla qualità.

Commenti disabilitati