Il terzo trimestre delle macchine

0

Per il settore delle macchine grafiche, cartotecniche e per il converting, il 2016 prosegue in maniera positiva: tutti gli indicatori registrano un momento dinamico nonostante alcuni segnali di preoccupazione. Il sentiment delle imprese secondo l’ultima congiunturale di Acimga.

Nel terzo trimestre 2016, le previsioni sull’andamento del fatturato sono risultate positive ma in peggioramento: il 41,7% delle aziende rispondenti all’indagine indica una crescita del fatturato a fronte di un 37,5% che registra stabilità e di una quota, non irrilevante, del 20,8%, che esprime aspettative di diminuzione.

La quota % di export sul fatturato
Nel periodo aprile-giugno 2016 le previsioni relative alla percentuale di export sul fatturato (sempre rispetto al trimestre precedente) sono di stabilità per il 52,2% dei rispondenti, seguite da crescita per il 30,4% e da calo per il restante 17,4%.

Gli ordini acquisiti
Nel periodo in esame, l’andamento congiunturale degli ordini acquisiti sul mercato interno, rispetto al trimestre precedente, è in pari misura di stabilità e di crescita (41,7% dei rispondenti per ciascuno); il trend è invece in diminuzione per il restante 16,6% degli intervistati.

 Peggiore l’andamento dell’export: gli ordini acquisiti sui mercati esteri scendono per il 34,8% del panel, mentre crescono solo per il 26,1% e per la maggioranza (39,1%) resta stabile.

Per leggere a scaricare il documento completo CLICCA QUI

Commenti disabilitati