ICE Europe 2019 nel segno della digitalizzazione, personalizzazione, sostenibilità

0

Il settore della trasformazione sta oggigiorno vivendo un periodo di cambiamenti a causa della continua tendenza verso i processi di riciclaggio e della crescente domanda di prodotti sostenibili. È inoltre in aumento l’utilizzo di biomateriali. Allo stesso tempo, assumono sempre più importanza la qualità e la personalizzazione dei prodotti e delle soluzioni per il packaging. Di conseguenza, occorrono processi innovativi di finitura e rivestimento.

Questi trend hanno il loro palcoscenico internazionale in ICE Europe, la fiera dedicata alla conversione di materiali flessibili e nastriformi, come carta, film, laminati e non tessuti. L’undicesima edizione, che si svolgerà dal 12 al 14 marzo 2019, si terrà presso il Trade Fair Center di Monaco di Baviera, Germania.

A esporre l’intera catena produttiva, rappresentata da circa 430 espositori provenienti da 25 Paesi diversi. I visitatori, attesi da tutto il mondo, potranno scoprire le ultime tendenze tecnologiche, vedere i più innovativi processi di produzione e trasformazione, conoscere i principali trend del settore – tra cui digitalizzazione, sostenibilità e personalizzazione.

Fra le novità di questa edizione spicca la nuova “Area Film Speciali & Estrusione”, che riguarda l’importante futuro mercato dei film speciali. Grazie a innovative tecnologie di produzione e lavorazione, oggi i film speciali soddisfano un’ampia gamma di funzioni, offrendo un grande potenziale di crescita.

L’esposizione si svolgerà, ancora una volta, in contemporanea con CCE International, la 4ª Fiera Internazionale per l’Industria del Cartone Ondulato e Teso. I biglietti sono validi per entrambe le fiere.

Per ulteriori informazioni, visitate il sito web di ICE Europe: www.ice-x.com/europe

Commenti disabilitati