Adesivi: una conferenza e una mappa della legislazione internazionale

0

L’Istituto Italiano Imballaggio ha dedicato, lo scorso 8 novembre, una conferenza al mondo degli adesivi, con interventi di un nutrito gruppo di aziende leader e istituzioni del settore, e approfondimenti sugli aspetti di sicurezza e alimentarietà di questa tipologia di “consumabile”. Una tipologia di prodotti destinata a svolgere un ruolo sempre più rilevante nella produzione di packaging flessibile che assecondi i grandi trend del mercato. Qui di seguito riprendiamo il progetto della conference, che l’anno prossimo vedrà la seconda edizione, e l’elenco dei temi trattati. Con un link al prezioso e minuzioso lavoro di mappatura delle norme e standard sugli adesivi vigenti a livello internazionale – che costituiscono un universo a dir poco variegato – di cui i produttori export oriented non possono non tenere conto. Ringraziamo la dottoressa Hazel O’Keeffe dello studio legale Keller and Heckman e l’Istituto Italiano Imballaggio di averci autorizzato la pubblicazione a beneficio dei lettori (v, link alla fine dell’articolo).

L’Adhesives Day 2018

Parlare di packaging senza entrare nello specifico dei suoi componenti principali è impossibile. Il mondo degli adesivi per il packaging rappresenta un tema portante per tutti gli operatori della filiera e un aspetto di assoluta rilevanza anche per l’utilizzatore finale degli imballaggi, soprattutto se opera nel settore food.
Il primo Adhesives Day dell’Istituto Italiano Imballaggio ha rappresentato un momento d’incontro dedicato a questa categoria di prodotti, con l’obiettivo di affrontare tecniche e scienze applicabili, unitamente a leggi e buone prassi di fabbricazione. La Conference ha alternato momenti di approfondimento dedicati alle criticità in materia di packaging a contatto con gli alimenti, interventi di ordine legislativo e analitico, e relazioni sull’avanzamento della R&D e i progressi nell’industrializzazione.

Il programma e i relatori

Dopo il benvenuto di Anna Paola Cavanna, attivissima presidente dell’Istituto Italiano imballaggio, abbiamo ascoltato l’introduzione del chairman Jürgen Wichelhaus (FEICA) e le relazioni successive intitolate:

  • MOSH-MOAH Analysis on new range Technomelt Supra Pro (Valentina Zanni, Henkel Italia);
  • Sustainable solutions for the flexible packaging industry (Karl-Heinz Schumacher e Andrea Sergio, Basf Italia);
  • Screening in FCMs: NIAS and adhesives (Andrea Cassinari, Giflex);
  • New aliphatic adhesives as a safe soluti on for retort packaging (Sergio Doldi, C.O.I.M SpA;
  • Overview of the world legislation on adhesives (Hazel O’Keeff, Keller and Heckman);
  • Food safety approach by the adhesive industry (Alexandra Roβ, H.B. FULLER + FEICA Technical Working Group Paper & Packaging)
  • Risk assessment applied to adhesives – Value of cooperation along the Supply Chain (Maurizio Bonuomo, Ircpack).

Per leggere la mappatura sulla legislazione internazionale riguardante gli adesivi, messa a punto da Hazel O’Keeffe CLICCA QUI.

Commenti disabilitati