Hot Melt: più facile col touch screen

0

Visualizzare i processi produttivi rende più facile, sicuro ed efficiente  l’utilizzo dei programmatori e applicatori hotmelt della Robatech: struttura e funzionamaento del touch screen RobaVis™.

Negli ultimi anni il progresso della tecnica ha cambiato considerevolmente le funzionalità dei fusori hotmelt e dei programmatori, creando prodotti e processi complessi e richiedendo agli operatori competenze sempre più elevate.
Al contempo, però, i sistemi “touch screen” sono entrati a far parte della vita quotidiana, consentendo la visualizzazione e l’utilizzo intuitivo di moltissimi sistemi industriali. Con RobaVis™ la multinazionale svizzera Robatech, specializzata nello sviluppo e produzione di strumenti per l’applicazione di adesivi, mette a disposizione degli utilizzatori uno schermo tattile progettato per semplificare drasticamente il funzionamento dei propri applicatori hot melt, incrementandone la produttività.

Una struttura chiara e logica
Che si tratti di impostare le temperature, controllare il funzionamento delle pompe, creare programmi di applicazione dell’adesivo o scambiare dati, con RobaVis™ le operazioni vengono rappresentate in modo semplice, logico e chiaro.
Dopo una facile configurazione iniziale, dunque senza dover apprendere complessi metodi di programmazione o ricorrere a manuali tecnici per individuare allarmi ed errori, lo strumento è disponibile per l’uso, permettendo di visualizzare sullo schermo solo ciò di cui l’operatore ha bisogno per il suo lavoro quotidiano.
Qualche esempio: tutte le funzioni sono rappresentate da simboli, in modo da guidare con chiarezza ai corretti campi di impostazione; i campi operativi visualizzati vengono raggruppati in maniera “intelligente” in modo da soddisfare le esigenze quotidiane degli utenti. Inoltre, la biblioteca dei programmi può essere facilmente integrata con foto o disegni a scelta, aiutando l’operatore a migliorare la sicurezza e l’efficienza del processo produttivo.
Con RobaVis la programmazione delle linee produttive resta notevolmente accelerata, in quanto è possibile modificare tutte le impostazioni mentre è in corso la produzione, e definire il nuovo programma senza alcuna interruzione. Anche i sistemi Robatech di generazione precedente, anch’essi dotati di elettronica ICS-A e CLS, possono essere aggiornati e integrati di pannello touch screen.

Commenti disabilitati