Expo e Food per il primo Compasso d’Oro Internazionale

0

La prima edizione si svolgerà in concomitanza con Expo 2015 e il tema sarà, dunque, il “ Design for Food and Nutrition”.

Parte così il primo concorso internazionale promosso dall’ADI (associazione italiana per il desing), che affiancherà il classico e prestigioso Compasso d’Oro che, dal 1954, seleziona i migliori prodotti del design italiano. Per questo esordio (ma il tema cambierà ogni anno) una giuria internazionale di esperti costituita da 8 commissioni esaminerà dunque progetti di design inteso come strumento d’innovazione e sviluppo sostenibile (in senso economico, sociale, ambientale e culturale) della produzione alimentare e dei sistemi di comunicazione visiva, di distribuzione e di consumo del cibo.

«L’attenzione del premio – ha spiegato Luciano Galimberti, presidente dell’ADI, durante la conferenza stampa di presentazione – si focalizza sulle capacità del design di migliorare e innovare prodotti e processi produttivi in ogni fase della filiera alimentare: dalla produzione alla vendita e al consumo del cibo, considerando anche il sistema dell’informazione e dell’educazione». Nell’occasione Galimberti  ha ricordato la scientificità metodologica che contraddistingue l’associazione e il valore culturale, non commerciale, del concorso».

La giuria nominerà un vincitore per ciascuna delle otto categorie, fra cui figura anche il Design for Food Packaging. Le altre sono: Design for Argriculture, Fishing and Breeding; Design for Quality Food Process; Design for Food Distribution; Visual Communication for Food and Nutrition, Design for Food Preparation and Instruments; Design for food Consumption and Eating; Design for Food and Local Heritage. Sono ammessi a partecipare prodotti fisici e digitali, realizzati con metodi industriali o auto prodotti, i servizi e le ricerche.

Commenti disabilitati