drupa 2020, aperte le registrazioni per gli espositori

0

Mancano più di tre anni al momento in cui si apriranno i battenti di drupa 2020 – dal 16 al 26 giugno presso il polo fieristico di Düsseldorf – ma i lavori fervono già: sono aperte le registrazioni per diventare espositore della prossima edizione e resteranno aperte fino al 31 ottobre 2018.

Altrettanto rilevante, drupa sta continuando l’opera di riallineamento cominciata con l’ultima edizione, focalizzandosi sui trend più rilevanti e col maggior tasso di crescita. Fra questi spiccano la stampa industriale, il functional printing, il 3D e il packaging.

Le innovazioni nel campo della personalizzazione, del design, dell’intelligenza del packaging sono fra le principali ragioni che rendono questo segmento così importante e interessante per gli stampatori. Che devono rimanere aggiornati per mantenere competitività. E drupa si propone come momento privilegiato per rispondere a questa esigenza, selezionando nuovamente il packaging come uno dei focus principali della fiera.

Già sperimentato con successo nel 2016, il Touchpoint Packaging torna anche nel 2020, organizzato in stretta collaborazione con l’European Packaging Design Association. Coprirà tutta la filiera produttiva, partendo dal design per arrivare alla stampa e alla finitura e terminare con la vendita. L’interazione tra tutti i professionisti coinvolti – brand owner, designer, produttori di materiali, fornitori di sistemi di stampa e finishing – vuole trasformare il forum in un luogo di ispirazione speciale dove trovare soluzioni e risposte alle domande relativi ai prossimi trend.

Commenti disabilitati