Digit Pack sceglie EFI Nozomi C18000

0

Innovativa azienda polacca trasferisce l’attività principale alla stampa digitale su cartone ondulato grazie a questo investimento

Digit Pack, un’azienda relativamente nuova nel settore del cartone ondulato in Polonia, ha investito nella stampante inkjet LED single pass in esacromia EFI™ Nozomi C18000 di Electronics For Imaging, Inc. Questa nuova stampante consentirà a Digit Pack di ampliare la propria attività nel settore della stampa digitale su cartone ondulato, prendendo parte alle opportunità in crescita offerte dalla digitalizzazione del settore.

“Alcuni anni fa mi sono reso conto del ritmo crescente dello sviluppo della stampa digitale nel settore dei materiali ondulati”, ha spiegato il proprietario e presidente di Digit Pack, Paweł Rogalka. “Quando ho scoperto la Nozomi C18000, ho capito che rappresentava il futuro perché questa tecnologia fa parte dell’implementazione dell’Industria 4.0 e della digitalizzazione del settore degli imballaggi in cartone ondulato. Mi piacciono le innovazioni, le sfide e le attività su larga scala”, ha aggiunto. “Questi tre fattori mi hanno spinto a investire nella Nozomi.”

EFI Nozomi: produttività a passata singola per un’offerta all’avanguardia

Con questo nuovo investimento, la Nozomi sarà alla base dello sviluppo dell’attività principale di Digit Pack. “L’attività di stampa digitale rappresenterà il cuore della nostra azienda”, ha spiegato Rogalka. “La Nozomi è una stampante sviluppata in modo intelligente e affidabile, in grado di offrire un imaging di alta qualità e prestazioni superiori. Ci garantisce inoltre un’elevata efficienza, affidabilità e un ampio ventaglio di possibilità di stampa. Siamo certi che questa macchina ci aiuterà a diventare la stamperia digitale leader per i produttori di scatole in Polonia”.

Con sede a Poznań, Digit Pack è stata fondata nel 2015 con l’obiettivo principale di realizzare attività di R&S riguardanti un prodotto per il collaudo tecnico automatico per pannelli in cartone ondulato. Alla fine del 2018, una volta ultimato il prototipo, Rogalka ha osservato il potenziale in crescita della stampa digitale nel settore del cartone ondulato. All’inizio del 2020, l’azienda ha inaugurato a Znin, in Polonia, un nuovo stabilimento in cui verrà installata la stampante EFI Nozomi C18000.

“Siamo entusiasti di lavorare con Digit Pack in un settore così stimolante e in crescita e siamo particolarmente lieti di poter mostrare a questo cliente il potenziale completo della stampante EFI Nozomi C18000”, ha spiegato Evandro Matteucci, vicepresidente e direttore generale di EFI Building Materials and Packaging. “Digit Pack è votata all’innovazione e sono certo che aiuteremo questo cliente a raggiungere un futuro ricco di successi”.

Una soluzione per la stampa digitale su cartone ondulato rapida, di alta qualità e sostenibile

La EFI Nozomi C18000 di 1,8 metri di larghezza stampa fino a 75 metri lineari al minuto, realizzando fino a 10.000 pannelli di 890 x 890 mm all’ora in stampa two-up. Il suo sistema di imaging inkjet piezoelettrico a passata singola genera un colore preciso e affidabile, con una riproduzione uniforme eccezionale nelle aree a tinta unita. La Nozomi è inoltre il primo dispositivo di produzione di materiali ondulati a passata singola in termini di efficienza di consumo energetico dopo aver ottenuto lo standard Fogra ISO 20690. La nuova stampante di Digit Pack presenta una configurazione a sei colori (CMYK, arancione e viola) per un imaging con gamma ampliata di qualità superiore con finiture opache, satinate o lucide.

La stampante è inoltre l’unico sistema inkjet per cartone ondulato a passata singola ad altissima velocità ad avere ottenuto la certificazione OCC della sua stampa per la riciclablità e la macerabilità rilasciata dalla Western Michigan University Recycling, Paper and Coating Pilot Plant, un’organizzazione leader nella certificazione per il riciclo dei materiali ondulati. Inoltre, gli inchiostri Nozomi vantano la certificazione GREENGUARD poiché soddisfano alcuni degli standard più rigorosi e completi a livello globale per le basse emissioni di composti organici volatili in ambienti interni.

La nuova installazione di Digit Pack include un front-end digitale (DFE) EFI Fiery® NZ-1000 per gestire la stampante. La soluzione offre una stampa e una qualità cromatica eccezionali, con funzionalità complete per risultati di stampa realmente superiori. Con il DFE Fiery avanzato, l’azienda potrà automatizzare e gestire in modi diversi i flussi di lavoro e pianificare i progetti in modo flessibile. Il DFE Fiery fornisce inoltre prestazioni estremamente rapide per una produzione conveniente su tirature basse e lunghe, nonché con lavori variabili o con diverse versioni.

Commenti disabilitati