Oltre 150mila visitatori per CHINAPLAS, la prima fiera in presenza dall’inizio della pandemia

0

L’edizione 2021 di CHINAPLAS, fiera dedicata ai mercati della plastica e della gomma, si è svolta in presenza dal 13 al 16 aprile, primo evento fieristico dall’inizio della pandemia a tenersi fisicamente. Un traguardo che è stato ricordato anche da Stanley Chu, Chairman dell’organizzatore Adsale Exhibition Services Ltd, durante la cerimonia di apertura.

L’evento, che si è tenuto presso lo Shenzhen World Exhibition & Convention Center, si è concluso con oltre 150mila visitatori in quattro giorni (149.771 provenienti dalla Cina e 2.363 da altri Paesi), facendo sì segnare un calo complessivo del 6,8% rispetto al 2019, ma con un incremento molto importante in termini di visitatori cinesi (+23,4), testimonianza di come la gente senta la mancanza degli eventi fisici e sia pronta a tornarci, limitazioni di viaggio permettendo. Inoltre, la piattaforma di streaming live allestita per permettere a chiunque, da qualsiasi parte del mondo, di partecipare in maniera virtuale, ha attirato 363,000 persone, dando alla manifestazione un carattere globale.

Chinaplas 2021, il cui tema portante era “New Era • New Potential • Innovation for Sustainability”, ha dato modo ai 3600 espositori di mostrare i loro prodotti e le loro novità, fossero essere macchine, materiali, chimici e altre soluzioni, per un totale di oltre 3.800 prodotti in esposizione. Inoltre, la quattro giorni ha visto un susseguirsi di conferenze e eventi ancillari per discutere dei più recenti trend di mercato e presentare le sfide del futuro.

La prossima edizione di Chinaplas si svolgerà dal 25 al 28 aprile 2022 a Shanghai

Gli highlight della fiera possono essere trovati sulla piattaforma di streaming online cliccando qui.

 

Commenti disabilitati