Camere a racla Absolute: un profilo per ciascun anilox

0

Adottata sulle macchine da stampa flexo più produttive, la camera a racla 2G di Absolute (gruppo Pamarco) è un sistema originale a doppia lama in fibra di carbonio intrecciata, adatto a tutte le applicazioni. Era in mostra all'ultimo Flexo Day di Bologna.

Absolute produce camere a racla con una gamma completa di profili, per potersi adattare al diametro e alla superficie di ciascun anilox; in particolare, il design della camera è personalizzato in modo da ottenere l’angolo di raclatura ottimale, creando un’asportazione e una riproduzione dei colori ideali per ciascuna esigenza. I prodotti ottenuti seguendo questi criteri vantano delle caratteristiche e delle prestazioni di qualità superiore, sia in termini di resa di stampa sia di sicurezza e durata. Ecco le principali.

Leggerezza, resistenza e facilità d'uso
Le camere a racla Absolute sono molto più leggere di quelle tradizionali d'alluminio e possono, quindi, essere sollevate senza problemi da un solo operatore. Una camera Absolute con larghezza di 2.400 mm pesa 16 kg, e una da 1.657 mm pesa 9 kg ovvero il 65% in meno rispetto alle corrispondenti in alluminio. Al contempo, la durata è lunghissima: Absolute garantisce la Camera 2G contro la corrosione per 15 anni e non ha mai registrato resi. Ma, soprattutto, la costruzione in fibra di carbonio assorbe le vibrazioni tipiche degli impianti da stampa flexo, massimizzando la qualità di stampa anche alle velocità più elevate. Al tempo stesso, a differenza dei prodotti stampati in plastica o degli estrusi d'alluminio, la fibra di carbonio intrecciata non viene influenzata da sbalzi o estremi di temperatura e la raclatura viene quindi mantenuta costante in qualsiasi ambiente operi l’unità.

Conversioni veloci Absolute offre la più ampia gamma di conversioni (da 100 mm a 5.600 mm) e, grazie a impianti velocissimi, che girano a 1.000 m/min, il suo archivio d’installazione è in grado di assicurare la corrispondenza alle esigenze dell'utilizzatore. Il tempo di fermo dell'unità di stampa può essere notevolmente ridotto adottando il bloccalama Absolute, che consente a un solo operatore di cambiare le lame su una camera da 2.750 mm in soli 4 minuti e senza attrezzi.

Commenti disabilitati