Additivi funzionali per packaging in plastica e rivestimenti barriera varranno oltre 2 miliardi di dollari nel 2025

0

Smithers Pira ha rilasciato la ricerca “The Future of Functional Additives & Barrier Coatings for Plastics Packaging to 2025”, che prevede come questi due segmenti di mercato arriveranno a valere, rispettivamente, 2,3 e 2,4 miliardi di dollari entro cinque anni.

Le vendite di additivi funzionali per imballaggi in plastica dovrebbero aumentare tra il 2020 e il 2025 a un tasso medio annuo del 5,3%, passando da un valore di 1,7 miliardi di dollari nel 2019 a 2,3 miliardi di dollari. Nello stesso periodo, le vendite di rivestimenti barriera per imballaggi in plastica cresceranno a un tasso medio annuo del 4,9%, passando da 1,8 miliardi di dollari a $ 2,4 miliardi di dollari.

Fra le ragioni prevalenti per questa crescita la ricerca identifica:

  • Influssi economici globali, dovuti a un previsto periodo di crescita complessivo entro il 2025
  • I cambiamenti nello stile di vita della popolazione, che impatta sulle scelte del consumatore
  • La convenienza di packaging di questo genere, in un mondo dove cresce l’interesse per prodotti immediatamente pronti per microonde e simili.
  • Il tema della sostenibilità spinge i brand owner a adottare nuovi modi per venire incontro alle preoccupazioni ambientali dei loro clienti. Lo stesso vale per l’attenzione che la gente dedica alla sicurezza del cibo e agli sprechi.
  • Sviluppi regolatori e normativi, come quelli dell’Unione Europea

Gli additivi funzionali e i rivestimenti barriera sono utilizzati in un’ampia gamma di mercati, di cui l’alimentare è con distacco quello più importante. La crescente domanda di materiali per packaging che offrano più protezione al prodotto ha portato allo sviluppo di tecnologie barriera che ottimizzano il ciclo di vita del prodotto, aumentandone la durata e riducendo l’uso di conservanti. Le migliorie tecnologiche sfruttano nuove resine e processi produttivi che donano trasparenza e lucentezza, potendo fungere anche da supporto stampabile.

Uno dei vantaggi del rivestimento è che serve poco materiale per ottenere il risultato voluto, riducendo i costi e aumentando le possibilità di riciclo. va però sottolineato come il rivestimento sia un passo aggiuntivo nel processo produttivo e questo può richiedere degli investimenti iniziali anche alti.

Commenti disabilitati