Un premio alla qualità flessografica

0

Per stimolare la competitività e il continuo miglioramento della qualità di riproduzione e stampa nasce un premio rivolto agli stampatori e ai converter che impiegano la tecnologia flessografica.

Si chiama BestInFlexo, è promosso da ATIF (Associazione Tecnica Italiana per la Flessografia) e pone la qualità del prodotto al centro della valutazione di una giuria formata da esperti dell’industria grafica e dell’imballaggio stampato. Possono partecipare al concorso le aziende di stampa e trasformazione residenti in Italia, nonché le società estere con stabilimenti di produzione sul territorio nazionale. I lavori candidati vengono classificati in 8 categorie per ciascuna delle quali la giuria seleziona i tre migliori, che otterranno una “nomination”.        
La premiazione finale è prevista per il 10 novembre 2015 a Bologna, alla vigilia del FlexoDay 2015. Ai vincitori verrà consegnato il Trofeo BestInFlexo 2015; tutti i lavori nominati e premiati saranno esposti in un’apposita mostra al FlexoDay, l’11 novembre 2015.

Commenti disabilitati