Qualità riproducibile e facilità di gestione: Simec per la flexo

0

La costante evoluzione delle componenti di processo in flessografia richiede oggi un livello qualitativo molto elevato e una standardizzazione dei processi estremamente accurata, ripetibile e gestibile nell’operatività quotidiana dei produttori di imballaggi, sempre più pressati dalle esigenze di eccellenza dei buyer finali.

Simec Group ha attivato collaborazioni specifiche con i diversi partner della filiera ed ha identificato e codificato le caratteristiche dei propri prodotti anche a seconda delle diverse tipologie di lastre. Inoltre, ha brevettato un nuovo dispositivo destinato al lavaggio ordinario e straordinario delle maniche anilox, strumento fondamentale per la gestione delle alte lineature richieste per le stampe in quadricromia di alta qualità.

Commenti disabilitati