Metsä Board presenta un nuovo cartone barriera ecologico esente da plastica

0

I consumatori e i brand in tutto il mondo sono alla ricerca di alternative sostenibili agli imballaggi di plastica che siano soprattutto riciclabili. Per soddisfare queste esigenze, Metsä Board presenta un nuovo cartone barriera ecologico esente da plastica che può essere riciclato nei flussi della carta o del cartone.

Il nuovo MetsäBoard Prime FBB EB include una barriera contro l’umidità e il grasso che lo rende particolarmente adatto per l’imballaggio di alimenti e il food service. Inoltre, poiché non contiene plastica, questo cartone barriera ecologico non richiede un processo di separazione della plastica per cui si ricicla in modo facile ed economico.

Il confezionamento è una necessità sia per la distribuzione degli alimenti che per la sicurezza; inoltre, permette di evitare scarti alimentari. Il confezionamento con cartone a base di materie prime rinnovabili costituisce una scelta sostenibile e, con un ulteriore sviluppo delle proprietà barriera del cartone, siamo ora in grado di soddisfare le esigenze di un maggior numero di applicazioni. Il nostro nuovo cartone barriera ecologico esente da plastica offre numerose opportunità interessanti per il confezionamento di alimenti e il food service; inoltre, si presta ad altri usi finali per cui occorrono proprietà barriera“, afferma Katja Tuomola, Business Development Director della Metsä Board. “Produciamo il MetsäBoard Prime FBB EB con fibre pure vergini provenienti da foreste del Nord Europa gestite in modo sostenibile. Si tratta di un prodotto sicuro per il contatto diretto con gli alimenti ed è privo di sbiancanti ottici (OBA) e di sostanze fluorochimiche. È disponibile con certificazione PEFC™ o FSC©. Oltre ad essere facile da riciclare, il MetsäBoard Prime FBB EB è leggero, per cui contribuisce a ridurre l’impronta di carbonio lungo tutta la catena.”

Commenti disabilitati