Labelexpo Europe torna a Bruxelles

0

Dopo un’assenza di 2 anni e mezzo, l’evento di punta dell’industria delle etichette in Europa, Labelexpo Europe, si svolgerà dal 26 al 29 aprile 2022 a Bruxelles. La più grande fiera mondiale della stampa di etichette e imballaggi promette ancora una volta di mostrare tutto ciò che è necessario per un settore in continua evoluzione, vivace e in continua crescita. “La ricerca della stampa perfetta”, questo il claim dell’edizione 2022, sarà un viaggio avventuroso intorno agli ultimi sviluppi della tecnologia, il nuovissimo percorso di abbellimento digitale, dimostrazioni dal vivo, masterclass, iniziative di sostenibilità e riciclaggio e altre nuove entusiasmanti funzionalità. Inoltre, lo spettacolo è l’occasione perfetta per i converter per tornare a incontrare colleghi e fornitori e fare affari di nuovo faccia a faccia.

Lisa Milburn, Managing Director di Labelexpo Global Series, ha dichiarato: “La partecipazione degli espositori è molto incoraggiante, non solo per il numero di coloro che sono così desiderosi di reincontrarsi di persona, ma per il calibro di fornitori pronti a offrire al settore la possibilità di riconnettersi veramente e fare business.”

Per tutte le informazioni: www.labelexpo-europe.com

Salute e sicurezza

Brussels Expo ha annunciato di aver investito in un sistema di filtrazione e ricircolo dell’aria leader a livello mondiale, utilizzato anche per disinfettare le stanze degli ospedali e altre aree pubbliche. Il centro garantisce di essere un luogo espositivo sicuro che, insieme alle altre misure e precauzioni a cui i visitatori devono attenersi, soddisfa tutti i necessari requisiti di sicurezza.

La partecipazione di FINAT

Finat, l’associazione europea delle etichette autoadesive, sarà fra i protagonisti a Labelexpo Europe. Lo stand FINAT (Hall 3, C22) vedrà l’associazione presentare diversi progetti. Fra questi:

  • Saranno annunciati i vincitori dell’edizione 2021/2022 di #LABELicious, il concorso dedicato ai giovani creativi (fra i 18 e i 25 anni) e alle loro creazioni di etichette.
  • Saranno esposti i progetti vincitori delle ultime due edizioni di FINAT Label Competition, dedicato all’uso delle etichette autoadesive e del packaging flessibile quale strumento di marketing.
  • Saranno presentati gli aggiornamenti sul progetto UVFoodSafe, quasi completo dopo i rimandi causati dalla pandemia.
  • Sarà presentato il programma del prossimo European Label Forum, che si terrà dall’1 al 3 giugno a Baveno (Italia) per la prima volta da tre anni. Verranno date anche informazioni sul FINAT Technical Seminar previsto per i prossimi 23-25 novembre a Barcellona (Spagna).

Commenti disabilitati