Guide Pantone: la nuova gamma 2016 a portata di click

0

Uno sconto di “lancio” riservato ai nostri lettori.

ovit_pantone_2016.pngDa marzo 2016 è disponibile l'edizione rinnovata e arricchita delle Guide Pantone: 112 nuovi colori per un totale di oltre 1800 tinte di riferimento per una riproduzione perfetta. Si possono acquistare in anteprima sul sito www.ovitstore.it, lo store digitale di Ovit Srl, che dal 1995 è distributore ufficiale di Pantone in Italia.
Attenzione: fino al 31 marzo 2016 ai lettori di Converting verrà riservato uno sconto speciale del 10%, da “riscuotere” inserendo il codice coupon ConvCoup. Approfittatene!                  
                                     
Le Guide Pantone sono “il” punto di riferimento per l'identificazione, la scelta e la riproduzione del colore, indipendentemente dalla tecnologia adottata (stampa offset, flessografica, digitale, su plastica e tessuto ecc., o anche semplicemente raffigurato a monitor…).
Universalmente note, si sono affermate come strumento indispensabile di grafici, designer, professionisti di pre-stampa, stampatori e, più in generale, di tutti coloro che devono decidere e approvare i colori di progetti grafici, soprattutto di loghi, disegni di marca e imballaggi.
                                          
Strumento pratico per eccellenza, riproducono i colori completi di numeri di coordinamento e formulazioni dell'inchiostro, affinché i tipografi di tutto il mondo possano capire chiaramente come mescolare correttamente le tinte al momento della messa in macchina da stampa.
Molti dettagli ne fanno uno strumento efficace e semplice da consultare. Ecco qualche esempio:            
– un indice generale permette di individuare facilmente i colori in base a un numero assegnato;
– i colori sono stampati sul bordo, su entrambi i lati di ciascuna pagina, in modo da facilitare la messa in corrispondenza fra i colori Pantone e i colori delle stampe che si devono valutare;
– il pratico formato a mazzette della guida consente un'ottimale scansione e trasferimento dei colori;
– la grammatura della carta su cui sono stampate le guide simula quella del supporto utilizzato più comunemente;         
– ciascuna guida riporta uno strumento indicatore di illuminazione, che consente di capire immediatamente se le condizioni di luce in vigore al momento della valutazione permettono un'adeguata messa in corrispondenza dei colori.

Commenti disabilitati