Flessografia: operatori a confronto

0

FlexoDay2012_webt.pngÈ in programma il 21 novembre, a Bologna, il Flexo Day di ATIF dedicato a “Efficienza e affidabilità: dalla teoria alla pratica”.         

Organizzata da ATIF – Associazione Italiana per lo sviluppo della Flessografia (Assografici), la giornata si svolge al Savoia Hotel Regency, Via del Pilastro 2, Bologna (uscita 9 tangenziale) e viene introdotta dal presidente dell'associazione Sante Conselvan.

Dopo la registrazione dei partecipanti, alle 9:30, si entra nel vivo del programma, con gli "Aggiornamenti ISO/TC 130" di Alessandro Beltrami (Coordinatore commissione UNI Tecnologia Grafica) e con l'intervento "Siamo sicuri in sala stampa?" di Roberto Monguzzi (Assografici).
Nella seconda sessione mattutina, le testimonianze di Massimo De Stefani, Silvano Tamai, Alessandro De Mannicor sulle attività di TESA SPA ("tesa: miglioramento di processo in ogni rotolo"), il " Check up e caratterizzazione del sistema stampa" a cura di Moreno Melegatti (ATIF) ed "Efficienza in stampa prima e dopo l’avviamento macchina", a cura di Andrea Dallavalle (ATIF).
 
Durante l'unica sessione pomeridiana, si alternano sul palco Egidio Scotini (Sun Chemical SpA) con le "Linee guida per l’ottimizzazione economica della stampa flessografica"; Davide Deganello (Lecturer College of Engineering Università di Swansea UK) con "La flexo non convenzionale"; Stefano d’Andrea (ATIF) con "La preparazione grafica in flessografia"
Riflessioni sulla giornata a cura di Emilio Gerboni (ATIF).

Per confermare la partecipazione, è necessario scaricare l'apposito modulo disponibile sul sito www.atif.it o inviare una richiesta a info@atif.it

 

Commenti disabilitati