Finlogic acquisisce il 100% di Alfacod Srl

0

Il Gruppo Finlogic, attivo nel settore dell’Information Technology con soluzioni complete per la codifica e l’identificazione automatica dei prodotti, ha siglato un accordo per l’acquisizione del 100% di Alfacod S.r.l.

Con sede a San Lazzaro di Savena (Bo), Alfacod è attiva nel campo dell’identificazione automatica e del data capture dal 1986 ed è fra i più importanti system integrator del settore. La sua “mission” è accompagnare le aziende italiane nella trasformazione in aziende del futuro, ponendo la massima attenzione alla professionalità del supporto e dell’assistenza tecnica e commerciale.

Questa operazione, la nona di M&A che il Gruppo porta a termine dopo l’IPO, assume grande rilevanza strategica per il Gruppo Finlogic che mira a rafforzare le proprie competenze come system integrator nel mondo del data capture, allargando ulteriormente la propria offerta di soluzioni complete e customizzate a nuovi settori, con particolare riferimento a quelli ad alto valore tecnologico come RFID, robotica, reti Wifi e dei servizi RTLS, legati alla geolocalizzazione e automazione industriale.

Un punto di svolta per il Gruppo

Dino Natale, Presidente e CEO di Finlogic ha commentato: “L’ingresso di Alfacod all’interno del nostro gruppo segna un punto di svolta nella nostra politica di M&A che ci permetterà di diventare il più grande system integrator italiano nel mercato di riferimento in cui opera la società. La capacità di Alfacod di integrare tutte le tecnologie del settore e di proporre soluzioni complete e customizzate ci permetterà di inserirle perfettamente nel già collaudato e ampio paniere di prodotti offerti dal Gruppo. La presenza trasversale di Alfacod in diversi mercati che vanno dalla logistica alla produzione, dal retail all’Healthcare, passando per Pubblica Amministrazione, porterà inoltre ad un notevole vantaggio competitivo in termini commerciali per il Gruppo fortificando la presenza territoriale nelle regioni del Nord-Est Italia. L’esperienza di Giorgio Solferini, attuale e futuro presidente di Alfacod e la sua conferma saranno un valore aggiunto alle competenze del Gruppo perché professionista molto apprezzato dal mercato e vero elemento chiave di questa operazione.”

Giorgio Solferini, attuale CEO Alfacod: “Entrare a far parte del Gruppo Finlogic per Alfacod, vuol dire compiere un altro passo di crescita, all’interno di una realtà solida e molto ben strutturata, continuare il proprio percorso con prospettive sempre più ambiziose, volgendo lo sguardo al futuro con totale serenità.  È stata un’operazione studiata nei minimi dettagli, guidata da un obiettivo ben chiaro: offrire ai nostri clienti servizi e soluzioni sempre maggiori e sempre più di qualità”.

Alfacod, l’AIDC e l’Experience Center

Alfacod è oggi un importante punto di riferimento nel settore dell’auto-id riconosciuta ed apprezzata da un ampio numero di clienti distinguendosi sempre per la massima attenzione al supporto dei business needs, agendo con professionalità, competenza e carattere innovativo. Nel 2008, Alfacod ha fondato l’Accademia Italiana dell’AIDC, con il proposito di divulgare la cultura dell’identificazione automatica, del data capture e di tutte le tecnologie che nel corso del tempo sono state sviluppate nel settore. Oggi l’Accademia Italiana dell’AIDC è il principale portavoce dell’innovazione tecnologica nel data capture e auto-id solutions. Nello stabilimento di proprietà sito a San Lazzaro di Savena è stato sviluppato l’Alfacod Experience Center, uno spazio di oltre 300 mq di esposizione nel quale i clienti possono vedere e toccare con mano i prodotti, le tecnologie e tutte le soluzioni adottate. I punti di forza sono l’elevata competenza in ambito, software di logistica e geolocalizzazione, RFID, Voce, RTLS, visione artificiale, realtà aumentata, Wi-Fi entreprise, cybersecurity, mobile computing, robotica collaborativa mobile e antropomorfa. La prima occasione per prender visione di alcune soluzioni innovative sarà la Fiera Ipack Ima che si terrà dal 3 al 6 Maggio 2022 presso Milano Rho Fiera, Pad. 4 Stand A97/B98

Il closing e la governance

Il closing è previsto entro il 15 giugno 2022 o al maggior termine del 30 settembre 2022. Nella governance della società resterà coinvolto Giorgio Solferini attuale CEO e Presidente di Alfacod, con la carica di Amministratore Delegato. Al fine di garantire la continuità di gestione resteranno coinvolte nella governance operativa anche tutti gli attuali manager (anche figli dei soci-venditori) che continueranno a svolgere le stesse mansioni nell’ottica di continuità con le politiche economiche e di business portate avanti dalla società.

Commenti disabilitati