Conclusa l’acquisizione di EFI da parte di Siris Capital Group, LLC

0

EFI (Electronics For Imaging, Inc.) ha annunciato la conclusione della sua acquisizione annunciata in precedenza da parte di un’affiliata di Siris per un valore di circa 1,7 miliardi di dollari.

In seguito alla conclusione della transazione, l’azienda, che continuerà a operare sotto il nome di EFI, sarà interamente di proprietà di un’affiliata di Siris e le azioni ordinarie di EFI verranno rimosse dal NASDAQ.

Questa acquisizione segna l’inizio di un nuovo entusiasmante capitolo nella storia trentennale di EFI in qualità di leader della tecnologia di imaging digitale“, ha affermato il CEO di EFI, Bill Muir. “Con la partnership di Siris, andremo alla ricerca di nuove opportunità per i nostri clienti, partner e dipendenti EFI a livello globale. Siamo impazienti di lavorare con Siris per scrivere un nuovo capitolo di innovazione all’interno del nostro portafoglio in crescita di soluzioni.”

Jeff Jacobson, Executive Partner di Siris ed Executive Chairman di EFI ha aggiunto: “Il portafoglio di soluzioni best-in-class di EFI offre un’opportunità entusiasmante per generare un’ulteriore crescita nei flussi di lavoro digitali, inkjet e integrati di alta qualità. Sono impaziente di lavorare in stretta collaborazione con la direzione e so che Siris fornirà la guida e il supporto necessari per aiutare EFI a continuare ad accelerare la trasformazione dei settori in cui hanno importanza le immagini ricche di colori.”

La transazione, inizialmente annunciata il 15 aprile 2019, è stata approvata nel corso di un voto degli azionisti tenutosi il 15 luglio 2019, durante il quale il 72,2% delle azioni in circolazione di EFI e il 99,7% delle azioni espresse hanno votato a favore della transazione.

Commenti disabilitati