Best Label e Best Pack: i vincitori 2021 del contest Solobirra

0

Compie 25 anni il movimento brassicolo artigianale italiano, vivacissimo e skillato, che esprime eccellenze in testa alle migliori classifiche internazionali di qualità e una grande fantasia in materia di etichette e packaging.

Li ha celebrati lo scorso 12 maggio Solobirra (area speciale di Hospitality- Il Salone dell’Accoglienza), in un evento condotto dal Centro Congressi di Riva del Garda dal degustatore e giudice internazionale Lorenzo Dabove “Kuaska” e dallo speaker radiofonico Lorenzo Dardano. Momento clou: la nomina dei vincitori del concorso alle migliori birre e ai relativi packaging creativi e sofisticati, all’altezza di prodotti ormai perlopiù di alta gamma. Eccoli:

Butterfly Ipa del birrificio torinese Metzger ha vinto il premio Best Beer 2021 per gusto, proprietà organolettiche e materie prime.

Basile ADV & Resistenza si è aggiudicato il primo posto nel concorso Best Label 2021 dedicato alle etichette, per il progetto per la birra Track 21 del birrificio Ventitré.

Il podio del Best Label 2021: primo premio al Birrificio Ventitré, progetto di Basile ADV & Resistenza; secondo classificato Birrificio Badalà con progetto di Dario Frattaruolo; terza posizione per Proud Brewery su progetto Etiflex

Dario Frattaruolo è il vincitore della prima edizione contest dedicato al miglior packaging brassicolo “Best Pack”, con il progetto creativo per la birra Chakra Booster del Birrificio Badalà.

Il podio del Best Pack: primo premio a Birrificio Badalà con progetto di Dario Frattaruolo; secondo classificato Birrificio Ventitré con progetto di Basile ADV & Resistenza; terza posizione per Birra Impavida.

Qui di seguito le foto dei progetti vincitori, insieme ai secondi e terzi classificati e alla Menzione Speciale alla “doppietta” bottiglia+scatola della birra Chakra (foto in apertura)

 

Commenti disabilitati