ATIF rinnova presidenza e consiglio direttivo

0

In occasione dell'Assemblea annuale dei Soci ATIF è stata rinnovata la Presidenza, con la nomina di Sante Conselvan (I&C) al vertice dell’Associazione che rappresenta il settore della flessografia.

L’Assemblea annuale dei Soci ATIF 2012 (Associazione Tecnica Italiana per lo sviluppo della Flessografia) ha scelto all'unanimità Sante Conselvan, che  sostituisce Massimo Radice, giunto al termine dei suoi due mandati, conferendogli l’incarico di guidare l’associazione per il prossimo triennio.

Sante Conselvan è Amministratore Unico della I&C, società specializzata nello start-up commerciale di soluzioni tecnologiche innovative per il settore della stampa e del converting. Dal 2002  fa parte del comitato direttivo della società Gama, con responsabilità nell’ambito di marketing e vendite. Svolge inoltre attività in numerose associazioni di settore: è stato tra i primi soci di TAGA Italia, dove per alcuni mandati ha ricoperto il ruolo di consigliere. Fa parte, attualmente, del direttivo di Acimga ed è socio di Gipea (Gruppo Produttori Etichette Autoadesive) e di Aticelca.

Nel corso dell’Assemblea è stato inoltre rinnovato il Consiglio Direttivo di ATIF con la conferma dei seguenti componenti: Massimo Radice (Corapack), Andrea Vergnano (Digital Flex – Gruppo Nuova Roveco), Adolfo Tommasi (Ditom), Marco Calcagni (Omet), Giulia Rossini (Rossini), Roberto Frigerio (Siegwerk), Enrico Albani (Simonazzi), Claudio Semenza (Tresu).

Fissata anche la data e il luogo di svolgimento del Flexo Day 2012: 21 novembre prossimo a Bologna.

 

Commenti disabilitati