Albertini succederà a Lironi alla guida di Assografici

0

Una designazione unanime per la nuova presidenza dell’Associazione nazionale italiana dell’industria grafica, cartotecnica e di trasformazione. A guidare nei prossimi quattro anni Assografici (che rappresenta le circa 650 principali aziende del settore) sarà Emilio Albertini. Succederà a Pietro Lironi, che ha concluso il proprio mandato quadriennale.

Albertini, che proseguirà sulle linee guida tracciate dal suo predecessore, sarà affiancato operativamente da una serie di vicepresidenti, ognuno dei quali avrà specifiche deleghe:

  • Settore grafico – Paolo Bandecchi, Rotolito
  • Innovazione, rapporti federativi e Gruppo Giovani Imprenditori – Carlo Emanuele Bona, Vincenzo Bona
  • Rapporti Unione Grafici e Cartotecnici di Milano – Fulvia Lo Duca, Abar Litofarma nonché presidente dell’Unione stessa
  • Temi sindacali e organi bilaterali – Marco Spada, Spada Media e presidente ENIPG
  • Territorio e sviluppo associativo – Carlo Montedoro, TMB Stampa, e Stefano Crechici, Modiano.

Alla guida dell’azienda di famiglia Albertini Packaging Group, Albertini è anche presidente di Gifasp dal 2015 e membro del board di Comieco.

Commenti disabilitati