Tovaglioli, tutti i vantaggi della stampa digitale

0

“Con la stampa digitale non ci sono limiti alla personalizzazione, la flessibilità è totale: puoi vendere anche 50 tovaglioli per un evento privato e consegnarli in pochi giorni. La tecnologia flessografica, invece, ti obbliga ad avere un lotto minimo di vendita”. Charles Bourdin, Project Manager for Sales & Marketing di C.G.M.P, ha raccontato ad Armando Garosci la sua esperienza con la stampa digitale su tovaglioli nella quarta puntata di OMET TV.

Il quarto episodio di OMET TV è dedicato alla stampa digitale su prodotti tissue e porta l’esperienza dell’azienda francese C.G.M.P., fra i leader nell’arte decorativa della tavola in Francia. E’ stata anche la prima in Europa ad installare una macchina per tovaglioli OMET con l’unità di stampa digitale inkjet Chameleon.

“Abbiamo sempre realizzato tovaglioli stampati in flessografia, e per noi è stato un grosso cambiamento quando 4-5 anni fa abbiamo investito nelle prime macchine con stampa digitale – ha raccontato Charles Bourdin, Project Manager for Sales & marketing di C.G.M.P. che segue in prima persona il progetto di stampa digitale -. Non avendo mai venduto direttamente a ristoranti e a privati, ma soltanto tramite canali B2B, non è stato facile cambiare la mentalità dei nostri clienti e convincerli dei vantaggi della stampa digitale: consegne rapide, lotti piccolissimi, alta qualità. Alcuni però ne hanno capito le potenzialità e questo mercato è ora in forte crescita”.

La stampa digitale permette la personalizzazione massima dei tovaglioli di carta, ad esempio per feste aziendali e private, compleanni, promozioni, campagne pubblicitarie, menu giornalieri, concorsi a premi, il tutto gestito e stampato con estrema semplicità e senza tempi e costi di pre-stampa.

“Uno dei maggiori vantaggi della stampa digitale è proprio la flessibilità. Oggi garantiamo la consegna in 5 giorni lavorativi per qualsiasi di lotto, in passato con la flessografia era praticamente impossibile. Grazie alla stampa digitale, un cliente che ha urgenza può mandarci oggi un modello e avere già domani i tovaglioli per il suo evento. E’ il nostro vantaggio sui competitor. Possiamo essere molto vicini ai clienti, con un servizio che non eravamo in grado di offrire prima.”

La web series ideata da OMET e condotta da Armando Garosci, direttore del magazine Largo Consumo, ha  pubblicato la sua quarta puntata dal titolo “Tovaglioli personalizzati con stampa digitale” il 22 luglio 2021.

Le puntate di OMET TV sono visibili gratuitamente sui canali social OMET e sul sito web dedicato http://omet-tv.omet.com.

Commenti disabilitati