Stampa offset: la norma ISO 12647-2 2013

0

L’Associazione dei tecnici delle arti grafiche TAGA Italia ha programmato un ciclo di incontri itineranti per promuovere la conoscenza della nuova norma ISO 12647-2 2013 per la stampa offset. Il primo si è svolto il 27 febbraio di presso l’Istituto Artigianelli di Milano e ha coinvolto una trentina di tecnici attivi nel Gruppo di Lavoro dedicato alla stampa offset, coordinato da Luca Morandi.

La norma ISO 12647-2, introdotta in prima versione nel 1996, rappresenta uno standard volontario ed è focalizzata sul “Process control for the production of half-tone color separations, proof and production prints – Part 2: offset lithografic processes”. L’ultimo aggiornamento, al 2013, introduce numerose novità tra cui l’eliminazione dei requisiti per la riproduzione in pellicola, l’introduzione di nuove curve TVI (incremento dei valori tonali) e cambiamenti nei requisiti per le prove colore, nelle condizioni di stampa e nella colorazione dei primari e secondari.

La nuova versione interessa, per la prima volta, anche il packaging e divide il workflow in tre grandi aree riguardanti la definizione dei dati colore, la riproduzione del colore, la valutazione di conformità al colore.

Commenti disabilitati