Print4Pack oltre i 200 iscritti

0

Piace il programma del convegno organizzato per il 20 e 21 settembre a Palermo da Acimga e Argi.

Piace anzitutto perché i temi trattati sono di ampio respiro – finestre sugli orizzonti di pensiero e di progetto dei clienti dei converter, ovvero quelle industrie alimentari, farmaceutiche, cosmetiche ecc. che utilizzano il packaging per confezionare i propri prodotti (e che a loro volta sono condizionate, sempre più, dal consumatore finale).

E anche perché i relatori rappresentano realtà leader nel rispettivo campo d’azione e hanno molto da dire, promettendo di offrire un contributo di rilievo al dialogo di filiera. Angelini, Barilla, Lavazza, Mondelez, Illycaffè e, poi, Eataly nella persona del fondatore Oscar Farinetti che, per l’occasione, parlerà dei suoi nuovi progetti.
Spiegheranno cosa producono, come lo confezionano, lo distribuiscono e perché, rivolgendosi a una platea di stampatori e converter che, a loro volta, sono rappresentati al convegno e alle tavole rotonde da aziende come Ghelfi, Sacchital, Sales e Goglio.

Inoltre, per la prima volta in questo incontro dal format tipicamente Acimga (l’associazione lo ha già proposto con soddisfazione in varie occasioni, buona ultima Expo 2015), è chiamata al desk dei relatori anche un’agenzia di packaging design.Carla_Leveratto_WEB.jpg

In questo caso si parla del Gruppo Roncaglia, nella persona dalla Creative Director Carla Leveratto. Nel suo tipico ruolo di collegamento fra il marketer dell’industria manifatturiera e il consumatore, mediato dalla cultura visuale e grafica del momento, vede tanto e tanto capisce, fornendo un contributo di più generale inquadramento accanto ai relatori di SDA Bocconi, Istituto Italiano Imballaggio, Comieco e InfoTrends.

Per dettagli e iscrizioni clicca QUI

ACIMGA è l’associazione dei costruttori italiani di macchine per l’industria della carta, della grafica e del converting. Affiliata a Confindustria, è parte attiva di un network di istituzioni internazionali che comprende la Federazione della filiera della carta e della grafica, Federmacchine, Istituto Italiano Imballaggio, Eumaprint e Global Print.

ARGI è nata nel 1983 a opera di alcuni imprenditori impegnati nella distribuzione di attrezzature per il settore grafico sul mercato italiano, e si è sviluppata fino a rappresentare la quasi totalità dei soggetti operanti sul mercato. Oggi raggruppa produttori e distributori di macchine, sistemi e prodotti per l’Industria Grafica nel suo insieme.

 

 

Commenti disabilitati