Presentato “PAPER 19”, primo corso superiore di alta formazione per il comparto della carta

0

Una grande occasione di alta formazione per i diplomati ed un’ottima opportunità di occupazione in uno dei più importanti settori produttivi toscani. Si chiama Paper 19 il primo corso biennale di Tecnico Superiore (in pratica i “supertecnici” tanto richiesti dalle imprese) promosso, con specifico riguardo al comparto delle aziende della carta e del cartone e della relativa produzione di macchine, dall’ ITS* Prime in co-progettazione con Federazione Carta Grafica, Confindustria Toscana Nord e le principali realtà industriali nel territorio. Presente al tavolo anche Confindustria Toscana e Sofidel, una delle imprese che hanno contribuito alla redazione del progetto e ne sosterranno il percorso.

Tutte realtà presenti stamani a Firenze, per illustrare questa iniziativa all’Assessore Regionale alla formazione e al lavoro Cristina Grieco, che ha molto apprezzato il progetto: “Veramente un bellissimo esempio di alleanza tra formazione e lavoro. I giovani che entreranno nelle aziende del settore una volta raggiunto il diploma di tecnico superiore potranno essere impiegati, dopo un adeguato periodo di inserimento, in posizioni di middle management di produzione, con possibilità di carriera in un distretto, quello della carta, che rappresenta una delle eccellenze regionali, nota ed apprezzata anche a livello internazionale (250 aziende, che occupano oltre 7000 addetti)”.

a capotavola, l’Assessore regionale Cristina Grieco, alla sua destra Mirko Del Grande (ITS Prime), Paola Martelli (Confindustria Toscana Nord); alla sua sinistra Palo Baldi (Regione Toscana), Gabriele Baccetti (Confindustria Toscana) e, di spalle Tommaso Valente, (Sofidel spa). Al capotavola opposto all’Assessore, Gian Luca Antonelli (Assocarta)

I suoi punti di punti di forza sono rappresentati da una grande tradizione produttiva, adesso accompagnata da importante attenzione per l’innovazione tecnologica e l’automazione, sostenibilità ambientale e sociale, l’internazionalizzazione e la sicurezza sul lavoro.

Il percorso ITS è perciò fortemente integrato con gli indirizzi di studio cartari e cartotecnici ad oggi esistenti presso i Dipartimenti di Ingegneria Chimica, Ingegneria Meccanica e Chimica Industriale dell’Università di Pisa, nonché con il Master Post Laurea Carta e Cartone dell’Università di Pisa che da 16 anni si svolge a Lucca. E sempre a Lucca si terranno le lezioni teorico pratiche dell’ITS “Paper19” prevedendo anche la possibilità di alloggio gratuito per chi proviene da fuori provincia.

Le iscrizioni, riservate a non oltre 25 partecipanti, sono già aperte e si chiuderanno il 15 ottobre.

Per iscriversi contattare la Fondazione ITS Prime presso Formetica: Ref. Dott.ssa Marlene Rocchi e-mail m.rocchi@formetica.it tel 0583/444284.

Commenti disabilitati