KODAK PRINERGY Workflow festeggia i 20 anni alla conferenza europea della Graphic Users Association

0

La Conferenza europea della GUA (Graphic Users Association) tenutasi dal 29 al 31 ottobre 2019 a Berlino (Germania) è stata l’occasione in cui i clienti Kodak di tutta Europa hanno potuto incontrare i maggiori rappresentanti, esperti tecnologici e altri partner di settore di Kodak. I partecipanti hanno trovato ad attenderli un programma fitto di eventi incentrati sugli ultimissimi progressi della tecnologia di gestione di flussi di lavoro, dell’automazione e della protezione dei dati per rispondere alla rapida evoluzione dei settori della stampa commerciale e di packaging.

Il primo giorno è stato dedicato all’Università GUA, con corsi di formazione pratica e successivo rilascio di certificati di qualifica che hanno aiutato i partecipanti ad approfondire le loro conoscenze nell’uso della sofisticata tecnologia Kodak. Per tutta la durata della GUA è rimasto aperto anche l’Innovation Technology Lab, che ha dato l’opportunità di assistere a dimostrazioni individuali di varie tecnologie tenute da Kodak e partner come Arden Software (CAD e CAM per packaging), Callas Software (preflight e ottimizzazione PDF), Creative Edge Software (design e visualizzazione per packaging 3D), Perfect Pattern (pianificazione dinamica della stampa) o Tharstern (MIS) e di trattare tematiche specifiche con gli esperti.

Un impegno chiaro verso il settore della stampa

In occasione del ricevimento per la cena di festeggiamento dei 20 anni del software KODAK PRINERGY Workflow, Jim Continenza, Executive Chairman, Eastman Kodak Company, ha sottolineato che le modifiche organizzative del prossimo futuro consentiranno a Kodak di concentrarsi ancora di più sulla stampa e sui relativi clienti, affermando che “Vedrete un nucleo organizzativo concentrato soprattutto sulle nostre pellicole cinematografiche e sulla nostra attività di produzione, e vedrete un nucleo organizzativo concentrato sull’area della stampa industriale. Ci impegniamo ad aiutarvi a far crescere le vostre aziende con PRINERGY, PROSPER, lastre SONORA e altri dispositivi. Continueremo a investire nella nostra azienda per far progredire la vostra.”

In uno stimolante discorso introduttivo intitolato “How to make €1 Million with Your Workflow” Pat McGrew, Senior Director della ditta di consulenza Keypoint Intelligence, ha sottolineato la sempre maggiore importanza dell’automazione integrata alla luce delle continue trasformazioni del settore: “Tutto ciò che non automatizzate, costa!” L’Industria 4.0 si manifesta sotto forma di processi produttivi intelligenti vicinissimi alla produzione autonoma dalla ricezione dei file fino alla consegna del prodotto finito con il minor numero possibile di interventi umani, ma anche con feed automatizzati integrati nel vostro sistema contabile aziendale.” McGrew ha incitato i partecipanti della GUA ad agire di conseguenza: “Anche voi potete realizzare un milione di dollari dimensionando e ottimizzando correttamente e rendendo più “smart” i vostri flussi di lavoro!”

KODAK PRINERGY VME con Servizi gestiti

La nuovissima soluzione KODAK PRINERGY VME con Servizi gestiti è stata l’argomento principe della Conferenza della GUA. Questa innovazione all’avanguardia nella gestione dei flussi di lavoro è stata ampiamente presentata e illustrata in numerose sessioni da Steve Miller, Director of Product Management, Kodak Software Division. Con PRINERGY VME (Virtual Machine Environment, ambiente “macchina virtuale”), il software PRINERGY virtualizzato di ogni cliente viene fornito in hosting e gestito da Kodak, nonché supportato dalla piattaforma globale di cloud computing Azure di Microsoft. Con i Servizi gestiti, Kodak si occupa di amministrare il sistema, fornire protezione e monitoraggio 24 ore su 24, aggiornamenti e risoluzione dei problemi. Anche Miller e Steffen Krause di Microsoft sono entrati particolarmente nei dettagli dei nuovi ed elevati standard di sicurezza informatica e dei dati della soluzione Kodak.

Todd Bigger, Presidente, Kodak Software Division, ha presentato una panoramica dei prossimi sviluppi previsti per il software KODAK PRINERGY Workflow basato su cloud. In futuro quest’ultimo sarà disponibile anche come soluzione di servizi multi-tenant destinata principalmente alle PMI. Bigger ha però aggiunto, “Vendervi un prodotto è una cosa, ma il prodotto da solo con vi porterà da nessuna parte; sono la soluzione e la collaborazione reciproca a consentire alla vostra e alla nostra organizzazione di esistere e prosperare.” Di conseguenza Kodak continuerà ad ampliare la gamma di Servizi professionali e ad adattarli alle esigenze dei clienti; una nuova piattaforma globale di formazione (Kodak Print Academy, di cui i clienti Kodak potranno usufruire per formare e certificare i loro dipendenti) verrà contemporaneamente allestita e implementata in tempo per la fiera drupa 2020.

Complessivamente i partecipanti alla Conferenza europea della GUA hanno portato a casa nuovi e preziosi approfondimenti e stimoli, nonché la sicurezza che Kodak è determinata a impegnarsi per consolidare ulteriormente i rapporti con i suoi clienti. Stephen Lavey, Presidente del Consiglio di amministrazione della GUA EAMER, ha concluso così: “È stata una Conferenza della GUA davvero illuminante; molti dei cambiamenti precedentemente annunciati sono ora in fase di implementazione nell’ambiente di gestione dei flussi di lavoro. KODAK PRINERGY VME con Servizi gestiti e i suoi vantaggi in termini di sicurezza, conformità e autonomia sono ora disponibili per i clienti Kodak, offrendo entrambi un percorso da seguire affidabile ed efficace tanto agli stampatori quanto alle aziende di prestampa.”

Commenti disabilitati