K 2022 dal 19 al 26 ottobre2022 a Düsseldorf

0

Il settore globale della plastica e della gomma lavora congiuntamente ai fini della protezione del clima, dell’economia circolare e della digitalizzazion.

Espositori da tutto il mondo saranno presenti a Düsseldorf, per dimostrare l’efficienza del settore e per indicare attivamente, insieme ai visitatori la rotta da seguire per il futuro. Questa va chiaramente nella direzione della protezione del clima, economia circolare e digitalizzazione – che rappresentano infatti i tre temi chiave della K 2022.

Lo scambio aperto ed il dialogo su innovazioni orientate alle soluzioni ed ai sviluppi sostenibili, oltre i confini nazionali e continentali, saranno anche al centro della K di quest’anno a Düsseldorf. La manifestazione possiede i presupposti essenziali, per gestire un globale e intensivo networking, e portare avanti, in comune, dei progetti. In nessun’altra parte, infatti, l’industria della plastica e della gomma è riunita in un unico luogo con una tale internazionalità.

In particolare quest’anno saranno fortemente rappresentati anche i fornitori provenienti dall’Europa, soprattutto da Germania, Italia, Austria, Turchia, Paesi Bassi, Svizzera e Francia, ma anche dagli Stati Uniti. Allo stesso tempo, la K riflette chiaramente i cambiamenti del mercato mondiale: il numero e l’area di presentazione delle aziende asiatiche si trovano da diversi anni un livello costantemente alto. Per la loro forte partecipazione, colpiscono in particolare l’attenzione, la Cina, Taiwan, la Corea del Sud ed il Giappone.

I circa 3.000 espositori provenienti da 61 paesi occuperanno l’intero comprensorio fieristico di Düsseldorf. È possibile accedere alla banca dati degli espositori della K 2022 all’indirizzo www.k-online.com/2410.

Commenti disabilitati