IM Group incluso tra i primi 10 fornitori di tecnologie per l’industria chimica nel 2021

0

Il gruppo industriale recentemente rinominato IM GROUP (precedentemente noto come Inkmaker Group) è stato riconosciuto come uno tra primi 10 fornitori di tecnologie per l’industria chimica in Europa nel 2021 secondo il Manufacturing Technology Insights.

Con sede in Italia, IM GROUP, primario fornitore globale di tecnologie focalizzato sull’affidabilità, offre ingegneria di processo totale attraverso i suoi marchi: Inkmaker, Rexson, Vale-tech, Swesa, Teko e Tecnopails. Il Gruppo – particolarmente forte nell’industria di pitture, vernici, rivestimenti, inchiostri, prodotti chimici – progetta e produce macchinari, offrendo altresì studi ingegneristici completi e soluzioni chiavi in ​​mano per: impiantistica personalizzata e progettazione software; erogazione automatizzata ad alta precisione; apparecchiature di processo, dalla movimentazione di materiali sfusi alle linee di riempimento; macchine da negozio (POS) e altri servizi correlati.

“Abbiamo investito in modo significativo nell’evoluzione globale del nostro Gruppo, da sistemi e processi, software e tecnologia, fino al capitale umano e all’acquisizione di diverse società con competenze specifiche. Tutto questo è stato recentemente rivelato dagli organi d’informazione internazionali con lancio del nuovo marchio, da Inkmaker Group a IM GROUP. Questo riconoscimento, da parte di Manufacturing Technology Insights, è quindi per noi un grande onore e vorremmo ringraziare i giudici per la loro esauriente ricerca per arrivare alla loro decisione”, ha affermato Christophe Rizzo, CEO EMEA/Americas del IM GROUP.

Diversi fattori di successo hanno attratto Manufacturing Technology Insights verso IM GROUP, tra cui i sistemi tecnologici e automatizzati del Gruppo. IM GROUP è rinomata nel settore per il suo primario software a marchio registrato, che è il cervello che governa macchine e installazioni, e per i suoi sistemi, fabbricati in 3 continenti, che garantiscono colori altamente accurati in modo coerente, preciso, istantaneo. Ha sedi operative in 15 paesi, nei 5 continenti.

IM GROUP, già riconosciuto come uno dei principali fornitori di soluzioni di ingegneria di processo in Asia, e che lo scorso anno ha ampliato la propria fabbrica in Cina per raddoppiare le sue precedenti dimensioni, è molto rinomato nel settore per la sua strategia unica di avere una direzione a doppio amministratore delegato. Questa scelta, sostiene il Gruppo, focalizza la loro attenzione più intensamente su entrambi i lati del globo. Roberto Guerra, CEO Asia Pacific del IM GROUP, in visita nella sede italiana ha concluso: “La tecnologia Industria 4.0 e le fabbriche intelligenti sono i motori della nostra crescita. Questo riconoscimento, sebbene sia specifico per l’Europa, è significativo per tutti i nostri marchi e le sedi geografiche: siamo molto orgogliosi dei nostri colleghi e del prestigioso riconoscimento che hanno portato all’intero Gruppo”.

Commenti disabilitati