Ho bisogno di scatole!

0

Case study relativo all’installazione di una fustellatrice rotativa RD115S, nato dalla collaborazione tra Kolbus GmbH e PackConcept GmbH & Co.Kg.

PackConcept GmbH & Co. Kg è stata fondata nel 2012 da Henning Spilker; da allora l’azienda si è specializzata nella produzione di packaging in cartone ondulato per e-commerce e imballaggi per il trasporto, per aziende e clienti finali. L’azienda, che si trova a Lűbbecke, Germania del nord, impiega oggi 14 persone e ha come obiettivo per l’anno corrente vendite per 1.7 milioni di euro. Il negozio online www.ichbrauchkartons.de contribuisce al 30% delle vendite totali. “Ich brauch (e) Kartons significa “Ho bisogno di scatole”.

La Sfida

Attualmente, la maggior parte della produzione Pack Concept è costituita dalle tradizionali scatole ripiegabili FEFCO 0201/0202. In futuro, tuttavia, l’azienda vuole espandere significativamente la quota dei prodotti in cartone fustellato e ampliare le attività di vendita in questa direzione. Pertanto, ha redatto un insieme di caratteristiche per una nuova macchina, privilegiando la capacità di gestire fin dall’inizio ordini di maggiori dimensioni, insieme a quella di rispondere velocemente e in maniera flessibile alle necessità del cliente. Per soddisfare queste esigenze, Henning Spiker cercava una fustellatrice rotativa moderna, performante, con un elevato livello di automazione e una grande ampiezza di lavoro, in grado di processare più quadranti contemporaneamente.

La Soluzione

Dopo aver installato con soddisfazione una Kolbus Autobox AB per la produzione di scatole pieghevoli nel maggio 2020, PackConcept si è detta interessata e disponibile ad accogliere una installazione pilota della nuova fustellatrice rotativa Kolbus RD115S. Questa macchina è dotata di un sistema di controllo servoassistito all’avanguardia, con possibilità di montare fino a 8 unità di stampa (l’installazione PackConcept ne ha tre). Con una larghezza di alimentazione di 2.921 mm, può processare fino a 4 quadranti per foglio di cartone ondulato. La velocità di produzione, fino a 12.000 fogli ora, rende la RD115S una soluzione accattivante anche per ordini di oltre 100.000 unità, soddisfacendo le caratteristiche del profilo Pack Concept sotto tutti i punti di vista.

I Benefici

La RD115S, installata ad agosto 2020, permette a PackConcept di produrre scatole stampate di alta qualità in breve tempo. La richiesta di questo tipo di imballi viene soprattutto da venditori online. La macchina permette all’azienda di condividere la rapida espansione di questo mercato e, allo stesso tempo, di crescere essa stessa. La partnership con il costruttore ha posto le basi per una serie di benefici reciproci: da un lato PackConcept può contare sull’esperienza del servizio post vendita di Kolbus e su un pool consolidato di progettisti e designers, dall’altro Kolbus beneficia della competenza di PackConcept, che con i suoi feedbak ha fornito degli importanti spunti sulle funzionalità principali da sviluppare. Kolbus a sua voltaz tiene in grande considerazione il valore di questa collaborazione, in quanto PackConcept apre le sue porte per effettuare test sulle proprie macchine e per organizzare dimostrazioni con clienti. E’ dunque possibile contattare direttamente Kolbus Italia per prenotare una visita dimostrativa presso la sede di PackConcept.

Commenti disabilitati