Cordoglio del gruppo BiesSse per la morte del presidente Giampiero Gatti

0

Con dolore BiesSse annuncia la scomparsa del Presidente Giampiero Gatti, avvenuta lo scorso 23 febbraio. Aveva 83 anni.

Partendo dal box di casa sua con un tornio e poi con la realizzazione della prima spalmatrice, negli Anni ’70 Giampiero Gatti fonda la prima impresa italiana specializzata nella produzione di nastri adesivi tecnici di alta qualità.

Da grande imprenditore ha saputo trasformare un’azienda locale in una solida realtà di calibro internazionale. Punto di riferimento non solo per la sua Azienda ma anche per la sua famiglia, ha sempre lavorato duramente per conciliare gli affetti familiari e le esigenze che un’Azienda da sempre in crescita impone. Disponibile, generoso, onesto e intraprendente, ricordiamo Giampiero Gatti anche per la sua umanità, leggerezza e simpatia e per il valore dell’amicizia che sentiva profondamente.

Lo spirito sportivo da grande campione, nato dall’amore per il motociclismo, ha sempre contraddistinto il suo modo di stare con gli altri e lo aveva abituato a una sana competizione anche nella vita.

BiesSse e l’intero settore hanno perso un imprenditore di grande spessore, ma il suo esempio e i suoi insegnamenti rimarranno indelebili in tutte le persone che lo hanno conosciuto. Nonostante il dolore per questa perdita, la famiglia e tutta l’Azienda contribuiranno a proseguire con passione il cammino da lui iniziato.

A tutti loro un forte abbraccio da parte della redazione di Converting.

Commenti disabilitati