Convertitori per macchine da stampa

0

Control Techniques presenta a Converflex 2013 Unidrive M: un’innovativa gamma di convertitori progettata per soddisfare le esigenze peculiari dell’industria manifatturiera e, nello specifico, del settore delle macchine da stampa.

La famiglia di convertitori Unidrive M di Control Techniques risponde con puntualità alle necessità applicative dei costruttori di macchine da stampa. In questi convertitori, ad esempio, sono state incrementate sensibilmente le funzionalità “machine controller”, tra cui figura un avanzato sistema di controllo motore che comprende: algoritmo per la linearizzazione del disturbo di coppia (torque feed forward), incremento della banda passante tanto del controllo di velocità quanto di posizione (ottenendo così un migliore controllo motore), algoritmi per la compensazione del cogging motore, calcolo automatico inerzia motore + carico.
Tutto ciò è gestito semplicemente tramite un tuning automatico, che consente di ottenere il massimo delle prestazioni senza dover impiegare personale particolarmente esperto nelle attività di messa in servizio, e riducendo così i tempi di messa in funzione.

Un’applicazione tipica – Una macchina da stampa complessa può utilizzare un modello M700 per il controllo del gruppo stampa, un M200 per il controllo della pompa inchiostro e un M800 per il controllo avvolgitore.
Unidrive M700, dotato di serie delle funzioni Advanced Motion Control ed Ethernet Real Time, permette di ottenere un preciso controllo asse; inoltre effettua il controllo registro. Sul gruppo stampa, le funzioni integrate Advanced Motion Control di M700 permettono di ottenere elevate performance dinamiche unite ad elevate precisioni nel controllo dell’asse cliché. Inoltre il sistema onboard di analisi armonica permette di verificare e compensare eventuali risonanze meccaniche, garantendo in ogni condizione un perfetto controllo del motore.
M200, invece, dispone di un modulo Fielbus unito all’eccellente controllo di velocità e all’avanzato tuning degli anelli di corrente. La combinazione di queste funzionalità permette di ottenere il massimo delle performance nella gestione della pompa per il dosaggio dell’inchiostro.
Quanto a M800, i suoi avanzati algoritmi di regolazione per la gestione di motori brushless (“Advanced Current Control”) uniti alle funzionalità Safety Motion permettono sia di ottenere un accurato controllo motore sia di semplificare notevolmente il lay-out di macchina. Questo rende M800 un drive ideale per il controllo di carichi con inerzie variabili e soggette a effetti di eccentricità, tipiche di avvolgitori e svolgitori.   

Control Techniques, azienda di Emerson Industrial Automation, è produttore leader mondiale di azionamenti a velocità variabile per il controllo dei motori elettrici. A sua volta, Emerson Industrial Automation è una BU di Emerson (NYSE:EMR); la sua mission è di sviluppare tecnologie che migliorino la produttività, l’efficienza e la qualità dell’impiantistica in un ampio spettro di settori industriali. L’offerta globale comprende alternatori, motori e azionamenti elettrici, dispositivi di distribuzione e trasmissione di potenza, automazione dei fluidi, tecniche di accoppiamento delle materie plastiche con ultrasuoni.    

Commenti disabilitati